Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1820

Entusiasmo per le opere di Meyerbeer e Rossini

Il Teatro comunale riapre il 4 maggio mettendo in scena due grandi e costosi spettacoli: l'opera seria Semiramide riconosciuta di Meyerbeer e il ballo La Vestale di Salvatore Viganò (1769-1821) - coreografo e ballerino d'eccezione, lodato da Stendhal (Cervellati) - con scene di Antonio Basoli.

In città l'attesa è spasmodica e il tentativo di molti di accaparrarsi i biglietti per la prima provoca disordini al botteghino.

Bologna è in questi giorni piena di forestieri e i passeggi sono “brillanti fuor dell'usato”. Gli alberghi e le locande hanno da tempo impegnato le loro stanze.

Nella stagione primaverile è allestita al Comunale, con successo, un'altra opera seria, l'Aureliano in Palmira di Rossini.

L'ingiunzione della Comunitativa Magistratura agli altri teatri (Corso, Marsigli, Contavalli), di rimanere chiusi durante le giornate delle recite al Comunale, fa insorgere i proprietari, che si rivolgono direttamente al Papa, appellandosi alle sue "venerande e provvide Leggi".

Per rappresaglia la Deputazione agli Spettacoli ordinerà una minuziosa ispezione tecnica nei teatri.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Tommaso de' Buoi, Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821, a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 319, 583, nota 17
  • Marina Calore, Bologna a teatro. L'Ottocento, Bologna, Guidicini e Rosa, 1982, pp. 91-92
  • Marina Calore, Il teatro del Corso 1805-1944. 150 anni di vita teatrale bolognese tra aneddoti e documenti, Bologna, Lo scarabeo, 1992, p. 23
  • Alessandro Cervellati, Certosa bianca e verde. Echi e aneddoti, Bologna, Tamari, 1967, p. 104
  • In scena a Bologna. Il fondo Teatri e spettacoli nella Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna, 1761-1864, 1882, inventario e indici a cura di Patrizia Busi, Bologna, Comune, 2004, p. 228

  • Francesca Lui, Viaggio nelle stanze romantiche. Scena e retorica degli interni, Bologna, Bononia University Press, 2012, pp. 77-92
  • Adriano Orlandini, Malibran & C.: cantanti al Comunale e dintorni, in: Gioachino in Bologna. Mezzo secolo di società e cultura cittadina convissuto con Rossini e la sua musica, a cura di Jadranka Bentini e Piero Mioli, Bologna, Pendragon, 2018, p. 70
  • Lamberto Trezzini, Teatro dei Bibiena, in: Storia illustrata di Bologna, a cura di Walter Tega, Milano, Nuova ed. AIEP, 1989, vol. 3., p. 144