Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1805

multimedia

Muore l'architetto Francesco Tadolini

Muore a Bologna l'architetto Francesco Tadolini (1723-1805). Esponente del neoclassicismo di ispirazione palladiana, progettò la villa …

multimedia

Progetto per la trasformazione di Villa Albergati in residenza imperiale

Nell'ipotesi - poi non realizzata - di utilizzo della Villa Albergati di Zola come residenza imperiale di Napoleone, il pittore e …

multimedia

Felice Giani a Palazzo Aldini

Il pittore Felice Giani (1758-1823) esordisce a Bologna decorando, assieme ad altri artisti, il palazzo di città del conte Antonio …

La Libreria di Santa Lucia torna ai Barnabiti

Gli organi ministeriali autorizzano nel 1803 la riconsegna ai Padri Barnabiti della Libreria di Santa Lucia, la prima biblioteca a …

multimedia

Atterramento della cupola di Sant'Ignazio

E' pubblicato l'appalto per la demolizione della cupola e del tamburo del Torreggiani di S. Ignazio in Borgo della Paglia e la …

Festa per Napoleone Re d'Italia

Il 31 marzo si svolgono grandi feste per Napoleone, che dopo essere stato proclamato Imperatore dei Francesi, il 18 marzo è stato …

Tolti gli alberi della Libertà

Una lettera “riservatissima” del ministro degli Interni al prefetto Somenzari comunica che, in base al nuovo statuto costituzionale, …

multimedia

Il Papa di passaggio a Bologna

Di ritorno dal lungo soggiorno a Parigi, dove ha incoronato Napoleone imperatore, papa Pio VII transita da Bologna. Per motivi politici …

multimedia

Apertura del teatro del Corso

In Strada Santo Stefano, conosciuta come il corso di Bologna, sul terreno un tempo occupato dal palazzo senatorio Rossi Turrini, apre il …

Nuova organizzazione amministrativa

Il Dipartimento del Reno è diviso in quattro distretti: Bologna, Imola, Vergato e Cento, con una popolazione complessiva di 379.010 …

La città accoglie Napoleone imperatore dei Francesi e re d'Italia

Il 18 giugno il prefetto e il presidente dell'amministrazione bolognese vanno incontro ai sovrani di Francia e Italia al confine del …

Cavalcata di Napoleone a San Michele e a Monte Calvario

Il 22 giugno, alle 8 del mattino, Napoleone, vestito in piccola uniforme e senza segnale nel cappello, sale a cavallo al colle di San …

Riduzione delle parrocchie

Durante la visita di Napoleone a Bologna è pubblicato il decreto n. 58, che riduce e concentra le parrocchie nelle venti città …

Soggiorno di Napoleone e consorte a Bologna

Il 23 giugno al mattino Bonaparte riceve l'ambasciatore del regno siciliano, che lo ha riconosciuto quale re d'Italia. La sera i sovrani …

Antonio Aldini segretario di Stato

Antonio Aldini (1755-1826) viene scelto da Napoleone a presiedere la Segreteria di Stato, nuovo organo alle dipendenze dell'imperatore …

multimedia

Sistemazione dell'Orto Botanico e dell'Orto Agrario

L'ingegnere Giovanni Battista Martinetti mette a punto il progetto definitivo per la sistemazione dell'area di Porta San Donato …

multimedia

Il pranzo dei Veliti e delle Guardie d'Onore

Dopo la proclamazione del Regno italico, è istituita una Guardia d'onore del Re. E' formata da quattro compagnie e un battaglione di …

Il battaglione degli studenti

Il 13 luglio è istituito un battaglione militare, che comprende anche studenti universitari. Possiede una propria divisa ed è …

multimedia

Il giardino della Montagnola e i viali di circonvallazione

Il 23 luglio è indetto l'appalto per la potatura degli alberi e delle piante, che crescono disordinatamente sulla collina della …

Andrea Appiani preleva capolavori per la Pinacoteca di Brera

Il pittore Andrea Appiani, commissario per le Belle Arti, è incaricato di recuperare quadri e arredi preziosi dalle chiese e dai …

Abbattuta la colonna del Mercato

Per reazione contro il provvedimento della Imperiale, Reale e Pontificia Reggenza, che aveva tolto l'urna e dispersi i resti di Zamboni …

Soppressi alcuni conventi femminili

Sono soppressi alcuni conventi femminili e le suore trasferite in altri locali e in parte secolarizzate. Le orfane mendicanti sono …

Centro di smistamento per le truppe

Durante la guerra contro l'Austria e il Regno di Napoli, la città viene scelta come centro di smistamento dei reparti inviati al …

multimedia

Da Porta San Felice a Porta Napoleone

Il 4 dicembre Porta San Felice diventa Porta Napoleone. Sul muro viene posta un'epigrafe dettata da Filippo Schiassi: "Honori …

Visita del Viceré Eugenio

Dal 6 al 22 dicembre il Viceré Eugenio Beauharnais è in città per incontrare gli alti comandi militari, ma anche per sollevare il …