Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1797

multimedia

Il tricolore

Il secondo Congresso cispadano, riunito a Reggio Emilia tra il 27 dicembre 1796 e il 7 gennaio successivo per preparare la costituzione …

multimedia

Napoleone e la moglie a Bologna

Bonaparte e la moglie sono a Bologna il 9 gennaio. Alloggiano a Palazzo Caprara. Alla sera il Teatro comunale è illuminato: “gente …

multimedia

In pericolo i quadri nella chiesa della Carità trasformata in ospedale militare

L'Accademia Clementina presenta una memoria all'Assunteria dell'Istituto delle Scienze perché venga impedita la dispersione dei quadri …

Il Teatro Civico Marsigli

Il 21 gennaio cominciano gli spettacoli del Teatro Civico, il teatro “dipinto di nuovo e abbellito” dal proprietario, il marchese …

La Costituzione Cispadana

Dopo che il secondo congresso di Reggio Emilia ha proclamato la volontà dei popoli cispadani di dar vita a una repubblica unitaria - …

multimedia

Napoleone passa in rivista le truppe

Giunto in città assieme alla sorella e alla moglie nella notte del 30 gennaio, Napoleone si porta alla mattina nella Piazza d'Armi con …

Imola restituita a Bologna

Il Generale Bonaparte scrive al Senato una lettera con la quale restituisce a Bologna la città di Imola, che anticamente faceva parte …

La battaglia di Faenza

Sul fiume Senio, nei pressi di Faenza, avviene il 2 febbraio la battaglia decisiva tra l'esercito pontificio comandato dal generale …

multimedia

Festa patriottica per la resa di Mantova

La sera dell'11 febbraio è organizzata una festa patriottica nel teatro comunale, come “attestato di riconoscenza” a Napoleone, in …

Abolizione dei feudi

L'11 febbraio vengono aboliti tutti i feudi esistenti nel territorio bolognese. Il terzo Congresso cispadano, riunito il 21 gennaio …

Ammutinamento della Guardia Civica

Il divieto ad alcuni loro membri di entrare nel Palazzo pubblico provoca un ammutinamento della Guardia Civica che alla sera si …

multimedia

Il Trattato di Tolentino

I Francesi avanzano nello Stato Pontificio. Senza grandi ostacoli occupano Ancona e proseguono su Macerata, minacciando la provincia …

multimedia

Napoleone festeggiato a Bologna

Grandi festeggiamenti il 23 febbraio per Napoleone, giunto a Bologna dopo la pace di Tolentino. Il Generale alloggia assieme alla …

Bologna Centrale della Repubblica

Alla fine di trentotto sedute il terzo Congresso cispadano, riunito a Modena dal 21 gennaio al 1° marzo, proclama terminato il Piano di …

multimedia

Piano per le sedi degli organi di governo cispadani

L'assunteria dei magistrati invia al Senato bolognese un' “istanza perchè siano preparate le sale pel corpo legislativo” della …

multimedia

Interventi nel Palazzo pubblico per ospitare i padri della Patria

Cominciano nel Palazzo pubblico “grandiosi e continui lavori” per distruggere “le infelici reliquie e vestigi dell'antico …

Una commissione per le opere d'arte

L'Accademia Clementina presenta al Gonfaloniere del Senato una istanza affinché, in caso di nuove soppressioni, le opere da alienare …

Approvata la Costituzione Cispadana

Con 75.000 voti favorevoli e 13.000 contrari è approvata il 27 marzo la versione definitiva, ritoccata da Napoleone, della Costituzione …

multimedia

Progetto di allargamento di Piazza dei Celestini

Gli architetti Giovanni Battista Martinetti e Giovanni Bassani presentano un progetto per l'allargamento di piazza dei Celestini, …

multimedia

Vincenzo Monti soggiorna a Bologna

Vincenzo Monti (1754-1828), il poeta italiano più famoso, autore della Bassvilliana, che ha lasciato Roma dopo il trattato di Tolentino …

I quadri del Gonfaloniere trasportati all'Istituto delle Scienze

I dipinti presenti nell'appartamento del Gonfaloniere in Palazzo pubblico vengono affidati all'Istituto delle Scienze, dopo l'abolizione …

Piano per l'alienazione dei beni ecclesiastici

Il Senato bolognese, di fronte a un debito pubblico di oltre 6 milioni di lire, ha ottenuto, prima dal Papa e poi da Napoleone, il …

multimedia

Eletto il Direttorio. Fine del Senato

Si radunano a Bologna i consigli del Corpo legislativo della Repubblica Cispadana. Il Consiglio dei 60 è ospitato provvisoriamente in …

Il ritorno di Giuseppe Gioannetti, detto il Matto

Per connivenza del Generale Bonaparte rientrano a Bologna dopo la carcerazione milanese Giuseppe Gioannetti, agitatore politico …

multimedia

L'ode di Foscolo a Napoleone liberatore

Le truppe francesi entrano a Venezia. La città si costituisce in Repubblica. Lo stesso giorno la Giunta di Difesa della Cispadana invia …

Truppe polacche sorvegliano le porte

Giungono a Bologna due divisioni di truppe polacche e vengono alloggiate nell'ex convento di San Giacomo, mentre gli ufficiali sono …

multimedia

Modena e Reggio nella Cisalpina, la Romagna alla Cispadana

Dal quartier generale di Montebello Napoleone scioglie d'autorità il Direttorio della Cispadana e ordina il distacco dei membri di …

Aboliti gli stemmi nobiliari e le livree

L'ultimo decreto del Senato ordina ai nobili di abbattere gli stemmi gentilizi e abolisce le livree. Il provvedimento scatena vandalismi …

I quadri dei conventi soppressi sistemati nel magazzino di Casa Malvezzi

Una volta concluse le visite dei membri dell'Accademia Clementina nei conventi e nelle chiese bolognesi, il 5 giugno l'Amministrazione …

La Guardia Nazionale

Spinto da Napoleone, il Comitato Centrale del Dipartimento del Reno organizza, con un regolamento di otto articoli, la Guardia …

Tolte da portici, cappelle e palazzi le armi e gli stemmi nobiliari

Il 5 giugno alcuni agitatori, tra i quali i fratelli Ceschi e Giuseppe Gioannetti, dopo un comizio davanti al Caffè degli Stelloni, …

multimedia

Albero della Libertà nella via Imperiale

Nel pomeriggio dell'11 giugno viene innalzato l'Albero della Libertà nella via Imperiale. E' presente la Municipalità di San Giacomo, …

multimedia

Tumulti contro l'aumento dei prezzi. Tre banchieri arrestati

Esplode nel mese di giugno il malcontento popolare. I prezzi delle merci aumentano in conseguenza del calo di valore della moneta con …

La commedia La Rivoluzione

La compagnia comico-patriottica di Maddalena Battaglia recita al Teatro Zagnoni, per otto sere consecutive e con grande successo, la …

I barbieri della democrazia

Il comitato centrale pubblica un editto contro i “cittadini turbolenti”, che provocano disordini a teatro, si radunano di notte per …

multimedia

L'Agenzia dei Beni Nazionali

Il nuovo governo della Repubblica Cisalpina crea l'Agenzia Dipartimentale dei Beni Nazionali, con sede nel Collegio Montalto. Ha il …

Il giornale L'Abbreviatore

Dopo alcuni mesi di vita separata, "L'Abbreviatore" e il giornale "Discussioni preparatorie sopra gli Affari Pubblici" si fondono …

Il Democratico imparziale

Il 5 luglio esce il bisettimanale “Democratico imparziale o sia Giornale di Bologna”, in quattro (poi otto) pagine. Riporta notizie …

Il Battaglione della Speranza

Il Battaglione della Speranza, formato di ragazzi dai 12 ai 18 anni, al comando del cittadino Salvaterra, ha il suo ritrovo nel convento …

San Michele in Bosco diventa ospedale militare

L'ex convento olivetano di San Michele in Bosco, posto sulle colline a sud della città, è trasformato in ospedale militare per le …

Da capitale a capoluogo

Il Direttorio di Parigi decreta l'assorbimento della Repubblica Cispadana in quella Cisalpina, proclamata il 9 luglio da Napoleone. …

multimedia

Luigi Galvani rifiuta il giuramento alla Repubblica Cisalpina

Lo scienziato Luigi Galvani (1737-1798) rifiuta di prestare il giuramento civico previsto dalle leggi della Repubblica Cisalpina e …

Venduti e messi all'asta i beni degli istituti soppressi

I beni degli istituti religiosi soppressi sono devoluti allo stato con decreto del 5 agosto e sono messi all'asta il 9 agosto. Le …

In una sola e medesima famiglia

Il Direttorio della Cisalpina, riunito a Milano in seduta plenaria, decide l'associazione delle provincie emiliane alla Repubblica. L'11 …

La Compagnia Pellandi al Teatro Comunale

A settembre si tengono al Teatro Comunale le recite della Compagnia Pellandi, che può contare su grandi attori come Giacomo Modena e …

Vietate le adunate. Controllo dei forestieri

Il comandante militare della provincia generale Balland invita i cittadini a non radunarsi e a conservare la pubblica quiete. E' deciso …

Il ladro del Monte in scena al Teatro Zagnoni

Sulla fine d'autunno la Compagnia Rossi tiene oltre quaranta recite al Teatro Zagnoni. Le commedie messe in scena sono di vario tipo, …

Il primo quotidiano bolognese

Esce il 1° ottobre il “Quotidiano Bolognese”, primo giornale a Bologna ad uscire ogni giorno. Per la sua pubblicazione sarà …

I sacerdoti devono giurare fedeltà alla Repubblica

Una legge del 4 ottobre obbliga vescovi e parroci a giurare fedeltà alla Repubblica.

Gli Ussari bolognesi

Su richiesta di Napoleone, in varie città della Repubblica inizia l'arruolamento forzato di 480 giovani provenienti dalle famiglie più …

I Raminghi alla Misericordia

L'amministrazione centrale concede il convento della Misericordia, fuori Porta Castiglione, al conte Marcantonio Aldo della Badia, che …

multimedia

Prime riforme all'Università

Sono adottate misure di riforma degli studi universitari. In novembre sono abolite tutte le cattedre di diritto canonico, teologia e …

La legge sulla polizia tipografica

I fogli giacobini si moltiplicano, predicando l'ortodossia repubblicana: "Democratico imparziale", "Quotidiano Bolognese", "Genio …

Liquidazione del patrimonio immobiliare dei Monti di Pietà

Su proposta dell'avvocato Giacomo Pistorini, incaricato dal governo di rispondere alle richieste dei creditori dei Monti di Pietà, è …

multimedia

Unione dei collegi. Abolite le accademie letterarie e le lezioni in latino

Le municipalità decidono l'unione dei due collegi di San Saverio dei Nobili e di San Luigi dei Cittadini. Nelle Scuole Pie si fanno …

Tolti i paracarri dai portici

Per ordine della municipalità di San Domenico vengono tolti i “fittoni” e i gradini a capo dei portici cittadini, visti oltre che …

Apre il Circolo Costituzionale

Il 23 dicembre, in un locale attiguo al Teatro Anatomico dell'Archiginnasio, è inaugurato il Circolo Costituzionale bolognese. Tra i …

multimedia

Salvati gli stemmi dell'Archiginnasio

Per intervento dell'Accademia Clementina sono preservati gli stemmi degli studenti e dei docenti, che ornano le pareti …

Il clero messo in ridicolo

Al Teatro Zagnoni è messa in scena la commedia intitolata Fenelon, ovvero le monache di Cambrai, di Marie-Joseph Chenier (1864-1811), …

multimedia

L'Ospedale della Carità

I Francescani Terziari, che abitano il monastero di Santa Maria della Carità al canale di Reno, sono costretti a traslocare. La …