Mappa degli scrittori a Bologna tra 800 e 900

PatriziaVicinelli

Patrizia Vicinelli

1943-1991

 

Nasce a Bologna nel 1943. Pubblica il suo primo testo a stampa nel 1962, a diciannove anni, sulla rivista Adriano Spatola "Bab Ilu". Nel 1966 al convegno di La Spezia del Gruppo '63, a soli 23 anni, si affaccia alla scena letteraria italiana contemporanea. La sua esibizione ottiene grandi consensi: per Balestrini è quasi la star della riunione e Sanguineti registra la grande impressione destata dalla sua lettura.

Negli anni '60 lavora al teatro sperimentale assieme a Aldo Braibanti ed Emilio Villa e partecipa a film d'avanguardia con Alberto Grifi e Gianni Castagnoli. Collabora intanto con riviste quali "Bab Ilu", "Ex", "Malebolg", "Quindici", "Che fare", "Marcatré", "Doc(k)s", "Alfabeta". L'attività di performer è molto intensa, con partecipazioni a festival nazionali e internazionali.

La sua poesia visiva è esposta in tutto il mondo, da Milano a New York, da Tokyo a San Francisco. La poesia fonetica è contenuta in varie registrazioni su disco: a. a. A. (1967), Futura (1978), Baobab n. 11 (1981). à. a. A. è un'opera di ricerca fonica e grafica. Il libro è dedicato a Emilio Villa. Sulla scorta della sua poetica, Patrizia offre una "tesa declamazione sillabica", che scardina i meccanismi linguistici.

Altre raccolte sono Apology of schizoid woman (Tauma, 1979), Non sempre ricordano (Aelia Laelia, 1985) e, pubblicata postuma, Opere, a cura di Renato Pedio (Scheiwiller, 1994). Patrizia porta in scena la sua vita attraverso la poesia, una somma notevole di esperienze autentiche e al limite. Sulla scorta del concetto di "poesia totale", proposto da Adriano Spatola, porta avanti un fare poetico che è anche fatto artistico visivo, gestuale, fonetico.

Da tempo prigioniera delle droghe e ammalata di aids, muore a Bologna nel 1991.

Bibliografia

Gruppo 63. L'antologia, a cura di Nanni Balestrini, Alfredo Giuliani, Torino, Testo & immagine, 2002, pp. 67-71, 315


Niva Lorenzini presenta Patrizia Vicinelli, in: Il Gruppo 63 quarant'anni dopo, Bologna, 8-11 maggio 2003, atti del Convegno, Bologna, Pendragon, 2005, pp. 64-65


Loredana Magazzeni, L'innocente esistere di Patrizia Vicinelli, in: Atlante dei movimenti culturali dell'Emilia-Romagna, 1968-2007, a cura di Piero Pieri e Chiara Cretella, Bologna, CLUEB, 2007, vol. 1, pp. 93-106


Le voci dei poeti. Parole, performance, suoni, a cura di Enzo Minarelli, Bologna, Aspasia, 2011


Luoghi

Cerca sue opere nel catalogo: