I cartigli di bologna

Cerca:

Tipologia:



trovato 1 cartiglio


Edifici storici   Chiesa di Santa Maria e San Valentino della Grada

Costruita nel 1632, su disegno di Antonio Levanti, per opera di una congregazione qui riunitasi a venerare un'immagine della Vergine dipinta sulle mura. Nell'interno dipinti di A. Catalani, P. Fancelli, G. Caponeri; terracotta di F. Arrigucci. Sul retro dell'edificio è la torre di guardia, che segna l'ingresso del canale di Reno in città, dove è tutt'ora visibile la "Grada" o grata che veniva abbassata per impedire indesiderabili ingressi dentro le mura.

Indirizzo:

via Calari, 10

Immagini e multimedia:

Localizzazioni:

Bibliografie:

Approfondimenti:

Umberto Beseghi, Introduzione alle chiese di Bologna, 4. ed., Bologna, Tamari, 1964, p. 268


Luigi Bortolotti, Bologna dentro le mura. Nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, 1977, p. 243
La chiesa di S. Maria e S. Valentino della Grada e l'Oratorio di S. Rocco in Bologna, Bologna, La grafica emiliana, 1980
Le chiese di Bologna, testi di Mario Fanti (e altri), Bologna, L'inchiostroblu, 1992, pp. 212-215
Marcello Fini, Bologna sacra. Tutte le chiese in due millenni di storia, Bologna, Pendragon, 2007, pp. 149-150
Un santuario sulle mura di Bologna: S. Maria della Grada, anno 2000, settima decennale eucaristica di S. Maria e S. Valentino della Grada in Bologna, a cura di Rosaria Greco Grassilli, Bologna, Alfa-Beta, 2000

Internet:

Iperbole – Bologna a spasso - Dal palazzo del Gas a porta San Felice http://www.comune.bologna.it/...vizi/104:5347/5350


Chiesa di Santa Maria e San Valentino della Grada