Massimo Mattioli

Massimo Mattioli

 

Massimo Mattioli, fumettista, è stato un innovatore nel fumetto italiano. Ci ha lasciato nel 2019. Cofondatore insieme a Stefano Tamburini della rivista Cannibale nel 1977 a cui collaborano in seguito Andrea Pazienza, Filippo Scozzari e Tanino Liberatore. Ha pubblicato nelle più importanti riviste underground tra cui Frigidaire e tra le più "classiche" come il Giornalino dove pubblica una serie per i bambini, un coniglio rosa di nome Pinky nel 1973 che lo rende popolare. La serie di Pinky il coniglietto giornalista viene pubblicato sul Giornalino fino al 2014. Entra a far parte nella prima metà degli anni ottanta nel gruppo bolognese Valvoline. La casa editrice Coconino, ha deciso in questi ultimi anni di riproporre tutte le sue opere che sono caratterizzate da uno stile splatter, umoristico assai originale ed anticipatore.

 

Sito ufficiale:

http://www.massimomattioli.com/wp/comix/

 

 

Bibliografie

Cerca sue opere nel catalogo: