Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

22 ottobre 1985

Il Q.Bo' tempio del rock bolognese

Negli spazi dell'ex cinema President apre il Q.BO', un locale di tendenza che il quotidiano “La Repubblica” battezza come “il tempio del rock bolognese”.

Il passaparola fa sì che già nella serata d'apertura vi sia un afflusso straordinario di quasi 3.000 giovani. Due società distinte gestiscono la struttura e gli spettacoli. Ogni sera è proposto qualcosa di diverso: concerti rock, folk e jazz, serate di discoteca a tema, dibattiti politici, teatro-cabaret.

Dal Q.BO' transiteranno importanti gruppi jazz, da George Adams a Don Cherry, da John Mc Laughlin ai Lounge Lizard e molti altri. In poco tempo il locale sarà considerato il più interessante a Bologna e dintorni.

Purtroppo il locale sarà travolto, oltre che da difficoltà di bilancio, anche dai problemi dovuti all'essere situato in un quartiere popoloso: il traffico fino a tarda notte, l'eccessivo rumore.

Lascerà comunque un'impronta notevole nel panorama cittadino dell'intrattenimento e farà da apripista per una serie di future iniziative di successo: dal FreeGò, locale aperto d'estate al Parco Cavaioni, all'AFA di Villa Serena, al Made in Bo.

Manifesto del Q.BO - Mostra "Pensatevi liberi. Bologna Rock 1979" - MamBO (BO) - 2019
Manifesto del Q.BO - Mostra "Pensatevi liberi. Bologna Rock 1979" - MamBO (BO) - 2019
Bibliografia
  • 051. 2012-1970. Bologna: identità e memoria, a cura di Giuliana Santarelli, Bologna, Bononia University Press, 2012, pp. 245-256
  • Largo all'avanguardia. La straordinaria storia di 50 anni di musica rock e varietà a Bologna, a cura di Oderso Rubini, Bologna, Sonic press, 2012, pp. 380-383
  • Pensatevi liberi, Bologna Rock, 1979, a cura di Oderso Rubini, Anna Persiani, Bologna, Beatsream, 2019, pp. 242-243

contenuto inserito il 20 feb 2020