Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

11 maggio 1985

Il borgo di Grizzana diventa Grizzana Morandi

Il comune di Grizzana, situato sul crinale appenninico tra le valli del Reno e del Setta, aggiunge ufficialmente al suo toponimo il cognome del pittore Giorgio Morandi (1890-1964), che qui ha vissuto e dipinto per parecchie estati.

L'ultima casa abitata dall'artista e dalle sorelle è stata donata al Comune l'anno precedente.

Nel 2000, nei locali dei Fienili del Campiaro, a poca distanza dalla villetta dei Morandi, sarà inaugurata una biblioteca centro di documentazione, con una cospicua donazione della pittrice Norma Mascellani (1909-2009), allieva di Morandi.

Grizzana - la residenza estiva di Giorgio Morandi tra il 1913 e il 1944
Grizzana - la residenza estiva di Giorgio Morandi tra il 1913 e il 1944
Lapide ricordo sulla casa affittata dalla famiglia Morandi tra il 1913 e il 1944
Lapide ricordo sulla casa affittata dalla famiglia Morandi tra il 1913 e il 1944
Casa-museo di Giorgio Morandi a Grizzana
Casa-museo di Giorgio Morandi a Grizzana
Particolare del cancello della casa di Giorgio Morandi a Grizzana
Particolare del cancello della casa di Giorgio Morandi a Grizzana
I Fienili del Campiaro - sede della biblioteca e centro di documentazione di Grizzana Morandi
I Fienili del Campiaro - sede della biblioteca e centro di documentazione di Grizzana Morandi
Bibliografia
  • Franco Basile, Morandi. I giorni di Grizzana, Verona, Edizioni d'arte Ghelfi, 1986
  • Ugo Berti Arnoaldi, Volete proprio chiamarlo Grizzana Morandi?, in "Bologna incontri. Mensile dell'Ente provinciale per il turismo di Bologna", 2 (1984), p. 30
  • Silvia Camerini, La pittura di paesaggio dai quadraturisti a Morandi, in: Il Reno italiano. Storia di un fiume e della sua valle, fino al mare, a cura di Renzo Renzi con la collaborazione di Marco Macciantelli, Bologna, Cappelli, 1989, pp. 157-165
  • Claudio Cappelletti, La mia Grizzana, Bologna, Tinarelli, 2009, p. 21
  • Casa Morandi. Casa-studio Giorgio Morandi a Grizzana Morandi, fotografie di Luciano Leonotti, a cura di Eleonora Frattarolo, Ravenna, D. Montanari, 2014
  • Gianfranco Civolani, I segreti della provincia di Bologna, Bologna, Cappelli, 1970, pp. 92-94
  • Anna Rita Delucca, La collina dell'anima. Giorgio Morandi e la sua Grizzana, Genova, Cordero, 2018
  • Giorgio Morandi. L'immagine dell'assenza, a cura di Marilena Pasquali, Milano, Charta, 1994
  • Giorgio Morandi. L'immagine di Grizzana. Mostra del centenario, Grizzana Morandi, sala mostre municipale, 20 luglio-30 settembre 1990, a cura di Marilena Pasquali, Comune di Grizzana Assessorato alla cultura, Centro di documentazione Giorgio Morandi in collaborazione con la Galleria comunale d'arte moderna "Giorgio Morandi" Bologna, 1990
  • Maria Paola Morando, La montagna bolognese e la pittura di paesaggio nel secondo dopoguerra, in: La montagna dopo la guerra. Continuità e rotture nell'Appennino bolognese tra Idice e Setta-Reno: 1945-2000, a cura di Mauro Maggiorani e Paola Zagatti, Bologna, Aspasia, 2009 , pp. 599-647
  • Norma Mascellani. Le donazioni ai comuni di Dozza, Grizzana Morandi e Pieve di Cento, catalogo a cura di Enzo Lanzi, s.l., s.e., 1996
  • Omaggio a Giorgio Morandi. Mostra di dipinti restaurati del territorio di Grizzana e di paesaggi grizzanesi del maestro, Scuole comunali, luglio-agosto 1966, Bologna, Labanti e Nanni, 1966

contenuto inserito il 23 ago 2019