Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

1979

Resti di abitato villanoviano in via S. Isaia

In via S. Isaia, nell'area delle scuole medie "Guido Guinizelli", gli archeologi Sauro Gelichi e Jacopo Ortalli compiono un importante scavo archeologico, che riporta alla luce i resti dell'abitato villanoviano bolognese, situato a ovest del centro storico attuale.

Sotto l'ex convento di San Mattia, sono rinvenute, inoltre, tracce di una fornace e di una villa romane. Non sono stati invece trovati reperti risalenti alle civiltà etrusca e celtica.

Il centro villanoviano era già stato in parte individuato nell'Ottocento da Antonio Zannoni, nel corso di scavi in via Frassinago e via Cà Selvatica.

Bibliografia

Le strade di Bologna. Una guida alfabetica alla storia, ai segreti, all'arte, al folclore (ecc.), a cura di Fabio e Filippo Raffaelli e Athos Vianelli, Roma, Newton periodici, 1988-1989, vol. 2., p. 411



contenuto inserito il 14 set 2019 — ultimo aggiornamento il 16 gen 2022