Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

4 febbraio 1956

Nasce l'Orchestra stabile del Comunale. Celibidache a Bologna

Si costituisce l'Associazione Orchestra Stabile di Bologna, che prelude alla rinascita dell'Orchestra del Teatro Comunale. Tra gli organizzatori ci sono Carlo Alberto Cappelli (1907-1982) e, in seguito, Carlo Maria Badini (1925-2007), alla guida del Comunale fino agli anni Settanta.

L'operazione si consolida con l'arrivo nel 1957 di Sergiu Celibidache (1912-1996), già direttore della Filarmonica di Berlino, che sarà alla guida della compagine bolognese fino al 1973.

Memorabile la stagione 1959 in cui il maestro e compositore rumeno proporrà, nei mesi di aprile e maggio, le più grandi partiture sinfoniche, da Beethoven a Ravel.

Ritratto del maestro S. Celibidache - Accademia Filarmonica (BO)
Ritratto del maestro S. Celibidache - Accademia Filarmonica (BO)
Approfondimenti
  • Carlo Maria Badini. Una vita per la musica, testi di Nazario Sauro Onofri ... e altri, Bologna, Bononia University press, 2009
  • Celibidache e Bologna. Le città della musica, a cura di Luigi Girati e Luigi Verdi, Bologna, Forni, 2004
  • Teatro Comunale di Bologna, testi di Piero Mioli, fotografie di Carlo Vannini, Bologna, Scripta Maneant, 2019, p. 151
  • Roberto Verti, Emilia Romagna terra di musica, di voci e di mito, Casalecchio di Reno, L'Inchiostroblu, 1996, pp. 266-267
  • Vita d'Orchestra. Quarant'anni dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, a cura di Roberto Verti, Bologna, Compositori, 1998, p. 23 sgg.

Rocca San Casciano - Carlo Alberto Cappelli


Sergiu Celibidache - WIkipedia


Contenuto inserito il 18 feb 2020
vedi tutto l’anno 1956