Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

1 giugno 1945

Ricostruzione della linea ferroviaria Direttissima

Nel giugno 1945 riprende quasi regolarmente il traffico ferroviario sulla Direttissima da Bologna a Prato.

Alla fine della guerra mondiale la linea appare quasi completamente distrutta. Sono stati abbattuti 23 ponti superiori ai 10 metri, rase al suolo o molto danneggiate le stazioni, crollati gli imbocchi delle gallerie.

La ricostruzione è stata avviata dagli Alleati, interessati a riattivare la circolazione dei treni, almeno su un binario.
Nel frattempo vengono aperti 76 cantieri, nei quali sono impegnati circa settemila operai, tecnici e ingegneri italiani.

Approfondimenti

Michelangelo Abatantuono, Luigi Zucchini, Ricordi di rotaie da Bologna a Prato. La grande galleria dell'Appennino compie 90 anni, Castiglione dei Pepoli, Associazione culturale Terra Nostra, Bologna, Regione Emilia-Romagna Assemblea legislativa, 2019, pp. 44-52 (foto)



Contenuto inserito il 14 ott 2019
vedi tutto l’anno 1945