Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

9 marzo 1945

Inizia la ricostruzione dell’Archiginnasio

Il 9 marzo 1945 si posa la prima pietra per la ricostruzione del palazzo dell’Archiginnasio, gravemente danneggiato dal bombardamento del 29 gennaio 1944.

Sono stati distrutti il lato orientale e meridionale del cortile, il Teatro Anatomico - costruito in legno dal Levanti tra il 1636 e il 1649 - e la sottostante cappella dei Bulgari, con gli affreschi del Cesi e una tela di Calvart.

Fin dal giorno seguente il bombardamento, il soprintendente Alfredo Barbacci (1896-1989) ha curato, assieme ai tecnici del Genio Civile, il recupero degli elementi architettonici e decorativi e dei frammenti lignei del Teatro Anatomico.

I lavori di ricostruzione saranno completati solo nel 1956.

Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Palazzo dell'Archiginnasio (BO)
Approfondimenti
  • Raffaello Barbacci, Un bolognese di adozione: Alfredo Barbacci, in: "Strenna storica bolognese", 40 (1990), pp. 47-60
  • Giuseppe Coccolini, L'arte muraria italiana. I costruttori gli ingegneri e gli architetti, Bologna, Re Enzo, 2002, p. 159
  • Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 33
  • Norma e arbitrio: architetti e ingegneri a Bologna 1850-1950, a cura di Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti, Venezia, Marsilio, 2001, pp. 380-381 (A. Barbacci)
  • Federica Pascolutti, Alfredo Barbacci: il soprintendente ed il restauratore. Un artefice della ricostruzione postbellica, Argelato, Minerva edizioni, 2011, pp. 143-163

Contenuto inserito il 3 mag 2020
vedi tutto l’anno 1945