Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

6 ottobre 1945

Il generale polacco Anders riceve a Bologna la cittadinanza onoraria

Il sindaco Giuseppe Dozza conferisce la cittadinanza onoraria al generale Wladyslaw Anders (1892-1970), comandante delle truppe polacche.

I soldati polacchi del 2. Corpo sono entrati per primi a Bologna da porta Maggiore alle 6 del mattino del 21 aprile, dopo aver piegato le ultime resistenze dell'esercito tedesco.

La bandiera polacca è stata issata sul balcone del municipio e sulla torre Asinelli e il gen. Anders, assieme ai suoi ufficiali, sono stati accolti a Palazzo d'Accursio dal Comitato regionale di Liberazione.

Durante la Campagna d'Italia il 2. Corpo polacco ha subito oltre 2.000 morti e 8.000 feriti.

Il giardino dedicato nel 1995 al gen. Anders nel quartiere Fossolo
Il giardino dedicato nel 1995 al gen. Anders nel quartiere Fossolo
Monumento al gen. Anders
Monumento al gen. Anders
Distintivo del 2. Corpo polacco - Monumento al gen. Anders - particolare
Distintivo del 2. Corpo polacco - Monumento al gen. Anders - particolare
Approfondimenti

Domenico Alvisi, Storia minima di un balilla mancato, Bologna, Rabbi, stampa 2010, pp. 249-250


Il cimitero militare polacco di Bologna, a cura di Enzo Casadio e Massimo Valli, Imola, Bacchilega, 2010


Wladyslaw Anders, Un'armata in esilio, Bologna, Cappelli, 1950


Jan Wladyslaw Wos, Il generale Wladyslaw Anders. Un abbozzo di ritratto, Trento, Università degli Studi, 2008


Polacchi a Bologna. 2. Corpo polacco in Emilia Romagna, 1945-1946, a cura di Anastazja Kasprzak, Imola, Bacchilega, 2008, pp. 22-24


I polacchi e la liberazione di Bologna. I giorni della Liberazione, a cura di Riccardo Casimiro Lewanski, Bologna, CSEO, 1985


Gabriele Ronchetti, La Linea Gotica. I luoghi dell'ultimo fronte di guerra in Italia, Fidenza (PR), Mattioli, 2009, p. 25


Terre e libertà. Italia e Polonia dall'Ottocento alla guerra di liberazione e all'Europa di oggi. Biblioteca dell'Archiginnasio, Bologna, 18 marzo-27 aprile 2005, Imola, Tipografia Fanti, 2005



Contenuto inserito il 14 ago 2019
vedi tutto l’anno 1945