Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

9 aprile 1945

Cotignola "cancellata dalla carta geografica"

Il 17 novembre 1944, alle ore 10 circa, uno schianto poderoso si è abbattuto come un tuono su Cotignola (RA) posta nei pressi dell'argine del Senio.

È cominciata allora la tragedia della cittadina, che per 145 giorni ha subito continui bombardamenti di terra e di aria, con la distruzione dell'83 percento degli edifici e un altissimo tributo di vite umane: 242 morti e quasi 500 feriti su circa 7.000 abitanti.

Il 9 aprile 1945 inizia l'offensiva dell'VIII Armata sulla linea del Senio, nota come Operazione Grapeshot. I testimoni racconteranno che sul paese il bombardamento “era una cosa allucinante; bruciava tutta Cotignola”.

Gli Alleati sono convinti che l'abitato aldilà dell'argine sia ancora una roccaforte tedesca ben munita e intendono raderlo al suolo completamente prima di iniziare l'avanzata via terra.

All'alba del 10 aprile Luigi “Leno” Casadio, partigiano comunista, e il parroco don Stefano Casadio - stesso cognome, ma non parenti, e idee diametralmente opposte - decidono di attraversare il fiume su una passerella, sventolando un drappo bianco, nel tentativo disperato di fermare il bombardamento definitivo.

A loro rischio attraversano i campi minati e raggiungono la sponda opposta, comunicando al comando alleato che gli ultimi soldati tedeschi rimasti sono in mano alla Resistenza.

Mentre don Stefano rimane ostaggio al di qua del fiume, il partigiano Leno fa da guida ai soldati della 2a Divisione neozelandese, che per primi entrano a Cotignola e la liberano.

L' “Operazione Bandiera bianca" evita la distruzione totale del paese, ma i danni causati dai molti mesi di permanenza tra i due fronti sono talmente gravi, che il 12 aprile 1945 il Notiziario dell'VIII Armata dichiarerà Cotignola "blasted off the map" (cancellata dalla carta geografica).

Cotignola (RA) - Corso Sforza e la chiesa del Pio Suffragio
Cotignola (RA) - Corso Sforza e la chiesa del Pio Suffragio
Cotignola (RA) - Piazza della Pace
Cotignola (RA) - Piazza della Pace
Cotignola (RA) - Chiesa del Pio Suffragio restaurata come Sacrario dei Caduti di tutte le guerre
Cotignola (RA) - Chiesa del Pio Suffragio restaurata come Sacrario dei Caduti di tutte le guerre
Cotignola (RA) - Chiesa del Pio Suffragio - Sacrario dei Caduti di tutte le guerre
Cotignola (RA) - Chiesa del Pio Suffragio - Sacrario dei Caduti di tutte le guerre
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola bombardata - Fonte: Comune di Cotignola
Cotignola (RA) - Parco della Resistenza
Cotignola (RA) - Parco della Resistenza
Cotignola (RA) - Stele a ricordo dell’Operazione "Bandiera bianca"
Cotignola (RA) - Stele a ricordo dell’Operazione "Bandiera bianca"
Approfondimenti
  • 30. anniversario della liberazione, 10 aprile 1945-10 aprile 1975. Scritti, testimonianze e documenti, Lugo, Walberti, 1975
  • 36. anniversario della liberazione, 10 aprile 1945-10 aprile 1981. Perchè Cotignola non dimentichi il passato, testimonianze raccolte dagli alunni delle scuole elementari, Cotignola, Comune, 1981
  • Michele Bassi, Cotignola: il giorno piu lungo della sua storia. L'epilogo drammatico del sanguinoso assedio della città, 9-10 aprile 1945, Lugo, Walberti, 1977
  • Luigi Casadio, Cronache di Cotignola. 1849-1945, prefazione dell'On. Arrigo Boldrini, Imola, Galeati, 1973
  • Comune di Cotignola, Venite fuori che la guerra è passata. Immagini e vicende di Cotignola dagli anni '30, Cotignola, Primola, 2005
  • Ero una ragazza cosi allegra prima della guerra. Fotografie e racconti su Cotignola nel 1945, Cotignola, Comune - Faenza, Mobydick, 1995
  • Marina Girardi, Rocco Lombardi, L'argine, Padova, Becco Giallo, 2016
  • La linea del Senio. L'esperienza della guerra, atti del convegno di Cotignola - Riolo Terme - Alfonsine, 12, 19, 26 novembre 2005, revisione dei testi e delle note a cura di Alessandro Luparini, Faenza, Edit Faenza, 2007
  • Stefano Staffa, Cotignola ricorda. La tragedia del fronte 1944-45, le vittime della guerra e il Sacrario a loro dedicato, hanno collaborato Michele Bassi, Crispino Tabanelli, Bruno Spada, Lugo di Romagna, Walberti, 2003
  • Luigi Zoli, Il passaggio del Senio, Roma, BraDypUS, 2018
  • Storia e memoria Bassa Romagna - 10 aprile 1945, Operazione Bandiera Bianca
  • Cotignola - Wikipedia
  • Museo civico Luigi Varoli - Cotignola - Parco della Resistenza
Contenuto inserito il 28 set 2020 — Ultimo aggiornamento il 26 apr 2022
vedi tutto l’anno 1945