Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

19 aprile 1945

Bombardamento di Malalbergo

Il 19 aprile una formazione di circa 70 bombardieri inglesi, partiti da un aeroporto di Foggia, colpisce a ondate successive il territorio di Malalbergo, al confine tra le provincie di Bologna e Ferrara.

Al termine dell'incursione il 90% delle abitazioni del paese risultano distrutte o gravemente danneggiate. Si contano 27 morti e decine di feriti nel centro storico e 48 vittime in tutto il comune.

Sono rasi al suolo gli edifici più rappresentativi, tra i quali il municipio e la chiesa parrocchiale. Il settecentesco Palazzo Marescalchi è uno dei pochi edifici di valore storico che scampano al bombardamento.

Pochi giorni dopo Malalbergo verrà raggiunta dagli Alleati, che non potranno avvicinarsi al centro a causa delle strade sfondate e della presenza di numerose bombe inesplose.

Approfondimenti

Quelle bombe su Malalbergo. Perché l'incursione aerea del 19 aprile 1945, a cura del Comune e dell' ANPI di Malalbergo, Scuola media A. Manzoni di Malalbergo e Baricella, Bologna, Tip. moderna, 2002


Comune di Malalbergo - Medaglia al Merito Civile

Contenuto inserito il 3 feb 2021
vedi tutto l’anno 1945