Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

28 settembre 1917

Muore Gualtiero Sacchetti

Muore Gualtiero Sacchetti (1836-1917), ingegnere e Senatore del Regno, originario di Colunga di San Lazzaro. Fu rappresentante del partito liberale e fedelissimo di Marco Minghetti.

Ricoprì più volte l'incarico di consigliere comunale e provinciale e fu assessore comunale per l'edilizia dal 1874. Lascia le sue sostanze in eredità all'Università di Bologna, perchè siano convertite in premi per i professori che ne accrescono la gloria.

Lapide sulla casa di G. Sacchetti in via Alessandrini (BO)
Lapide sulla casa di G. Sacchetti in via Alessandrini (BO)
Busto di Gualtiero Sacchetti all'Università (BO) - Palazzo Poggi
Busto di Gualtiero Sacchetti all'Università (BO) - Palazzo Poggi
Casa di Gualtiero Sacchetti - via Alessandrini (BO)
Casa di Gualtiero Sacchetti - via Alessandrini (BO)
Approfondimenti
  • Agostino Bignardi, Dizionario biografico dei liberali bolognesi, 1860-1914, Bologna, Bandiera, 1956, pp. 43-44
  • Valeria Roncuzzi, Mauro Roversi Monaco, Bologna s'è desta! Itinerario risorgimentale nella città, Bologna, Minerva, 2011, p. 191
  • Università degli studi di Bologna, Monumenti ed iscrizioni. Palazzo centrale, Accademia delle Scienze dell'Istituto, Biblioteca, Facoltà e loro istituti, a cura di Ferdinando Rodriquez, Bologna, Tipografia Compositori, 1958, p. 14

Gualtiero Sacchetti - Wikipedia


Chi era costui? - Gualtiero Sacchetti


Contenuto inserito il 9 gen 2019
vedi tutto l’anno 1917