Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

12 dicembre 1901

Prima trasmissione telegrafica di Marconi attraverso l'Atlantico

Alle ore 12 del 12 dicembre, nella stazione di St. John's, sull'isola canadese di Terranova, dove per mezzo di un aquilone ha alzato un'antenna di 180 metri, Guglielmo Marconi riceve i tre punti della lettera “S” trasmessi dalla stazione radio di Poldhu in Cornovaglia.

Si tratta della prima trasmissione telegrafica transatlantica. Il segnale ha percorso con successo una distanza di circa 3.000 chilometri. Il "New York Times" parla dell'esperimento come della più straordinaria conquista scientifica dell'epoca.

Il processo che ha portato all'invenzione della radio, intrapreso a partire dal 1895 da Marconi, con le prime prove nella villa paterna di Pontecchio, può dirsi concluso.

Il 16 dicembre 1902 sarà completata la prima trasmissione transatlantica bilaterale, tra la stazione di Glace Bay, nel territorio canadese della Nova Scotia, e quella inglese di Poldhu.

La fama del giovane inventore bolognese sarà tale, che il disegnatore A. Majani (Nasica), dopo il crollo del campanile di S. Marco a Venezia (14 luglio 1902), proporrà una ironica sostituzione con quello .. di “San Marconi”, in pratica una grande antenna telegrafica.

Il 16 ottobre 1907, dopo ulteriori perfezionamenti dei dispositivi, sarà inaugurato il primo servizio pubblico di radio-telegrafo tra Europa e America.

Da questo momento varie società finanziarie inglesi e americane si contenderanno, con operazioni al limite della legalità, i diritti di sfruttamento dell'invenzione di Marconi, il quale avrà modo di dimostrarsi, oltre che valente scienziato, anche abile uomo d'affari.

Il padiglione antenna di 400 fili alla stazione radiotelegrafica di Poldhu (Cornovaglia) - da Wikipedia
Il padiglione antenna di 400 fili alla stazione radiotelegrafica di Poldhu (Cornovaglia) - da Wikipedia
In attesa del disegno di legge per la ricostruzione del campanile di S. Marco A. Majani propone ... il campanile di S. Marconi - Mostra: "Budrio ricorda Augusto Majani (Nasica)"  - Budrio - 2019
In attesa del disegno di legge per la ricostruzione del campanile di S. Marco A. Majani propone ... il campanile di S. Marconi - Mostra: "Budrio ricorda Augusto Majani (Nasica)" - Budrio - 2019
Bibliografia
  • Giorgio Comaschi, Marconi. L'uomo che ha cambiato il mondo, Argelato, Minerva, 2019, pp. 104-105
  • Gian Carlo Corazza, Guglielmo Marconi e Bologna nel primo centenario dell'invenzione della radio (1895-1995), in "Strenna storica bolognese", 45 (1995), pp. 193-205
  • Da Sasso a ... Marconi. Fra storia e mito, a cura di Fernando Stumpo, 2. ed., Sasso Marconi, Bolelli, 1995, p. 73
  • Dieci bolognesi del Novecento, a cura di G. Venturi, Bologna, Istituto Carlo Tincani, 2005, p. 5 e sgg.
  • Giorgio Dragoni, Per una storia della fisica a Bologna, Bologna, Bononia University Press, 2010, pp. 47-48
  • Giorgio Evangelisti, Fu un bolognese il genio della radio, in: id., Bologna nella storia del volo, Firenze, Olimpia, 1994, p. 142
  • Giorgio Maioli, I giorni della radio. A cent'anni dall'invenzione di Guglielmo Marconi, Bologna, Re Enzo, 1994
  • Marconi. La vita, le immagini, Pontecchio Marconi, Fondazione Guglielmo Marconi, s.d. (2000 ca), pp. 11-12
  • Marconi il mago delle onde, di Alessandro Giupponi, Roma, Istituto Luce, c2004, dvd
  • MSB Palazzo Pepoli. Museo della storia di Bologna. Testi del percorso espositivo, Bologna, Bononia University Press, 2011, p. 125
  • Segnali sotto e sopra l'Atlantico, a cura di Franco Soresini, s.l., Dalla Pozza e Pria, 2001, pp. 35-38, 40-60 (foto)

  • Torri e castelli. Bologna e la sua provincia. Storia, dizionario biografico, opere d'arte, notizie d'oggi, 2. ed. ampliata a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Editrice Galileo, 1966, p. 133

evento inserito il 16 nov 2020