Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

8 luglio 1900

Monumento a Garibaldi

Dove
via dell'Indipendenza 44, Bologna

In via Indipendenza, davanti all'Arena del Sole, viene inaugurato il monumento equestre a Garibaldi, opera dello scultore Arnaldo Zocchi (1862-1940).

Il discorso ufficiale è tenuto dal prof. Dioscoride Vitali, ex garibaldino e massone, presidente del Comitato di associazioni popolari, che hanno promosso l'iniziativa.

Partecipano alla solenne manifestazione molte rappresentanze operaie della città e della provincia. Il deputato Andrea Costa parla alla folla in nome dei socialisti imolesi.

La statua dell'Eroe dei Due Mondi, è stata collocata, dopo lunghe discussioni, al posto di quella di Ugo Bassi, trasferita davanti alla caserma San Gervasio. Alla giuria e allo scultore non è piaciuta la scelta iniziale di piazza XX Settembre, né quella successiva della Montagnola.

La sistemazione diventa anche il soggetto di una divertente commedia di Alfredo Testoni, In dovv s'mett Garibaldi?, rappresentata con successo al teatro Contavalli il 17 marzo, in cui a dibattere sul destino del Garibaldi a cavallo sono le altre statue bolognesi.

Monumento a Giuseppe Garibaldi
Monumento a Giuseppe Garibaldi
Il monumento a Garibaldi in via Indipendenza (BO) di fronte all'Arena del Sole
Il monumento a Garibaldi in via Indipendenza (BO) di fronte all'Arena del Sole
Monumento a Garibaldi - via Indipendenza (BO) - A. Zocchi
Monumento a Garibaldi - via Indipendenza (BO) - A. Zocchi
Bozzetto di scena della Compagnia dialettale di A. Lucchini della commedia di Testoni "In dov's mett Garibaldi" - Pubbl. per gentile concessione Annamaria Lucchini
Bozzetto di scena della Compagnia dialettale di A. Lucchini della commedia di Testoni "In dov's mett Garibaldi" - Pubbl. per gentile concessione Annamaria Lucchini
Il monumento a Garibaldi davanti all'Arena del Sole
Il monumento a Garibaldi davanti all'Arena del Sole
Monumento a Garibaldi - via Indipendenza (BO) - A. Zocchi
Monumento a Garibaldi - via Indipendenza (BO) - A. Zocchi
Il teatro bolognese di Alfredo Testoni - "In dov s'mett Garibaldi?" - A. Majani - Mostra: "Budrio ricorda Augusto Majani (Nasica)"  - Budrio - 2019
Il teatro bolognese di Alfredo Testoni - "In dov s'mett Garibaldi?" - A. Majani - Mostra: "Budrio ricorda Augusto Majani (Nasica)" - Budrio - 2019
Approfondimenti
  • Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, p. 94
  • Luca Baccolini, I luoghi e i racconti più strani di Bologna. Alla scoperta della "dotta" lungo un viaggio nei suoi luoghi simbolo, Roma, Newton Compton, 2019, pp. 112-113
  • Giancarlo Bernabei, La Montagnola di Bologna. Storia di popolo, Bologna, Pàtron, 1986, p. 137
  • Serena Bersani, Forse non tutti sanno che a Bologna... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconusciuti della città delle due torri, Roma, Newton Compton, 2016, p. 250
  • Bologna nelle sue cartoline, a cura di Antonio Brighetti, Franco Monteverde, Cuneo, L'arciere, 1986, vol. 2: Vedute della città, pp. 54-55
  • Marina Calore, Bologna a teatro. L'Ottocento, Bologna, Guidicini e Rosa, 1982, pp. 108-109
  • Cent'anni fa Bologna. Angoli e ricordi della città nella raccolta fotografica Belluzzi, a cura di Otello Sangiorgi e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Costa, 2000, p. 249 (Parodia del pellegrinaggio della statua di Ugo Bassi)
  • Alessandro Cervellati, Bologna al microscopio, Bologna, Edizioni aldine, 1950, vol. 1., pp. 200-201
  • Alessandro Cervellati, Bologna popolare, Bologna, Tamari, 1963, p. 224
  • Carlo Colitta, Bologna rovistata, Bologna, Tecnoprint, 1993, p. 156
  • Tiziano Costa, Fricandò. Almanacco di “C'era Bologna”, con foto, scritti e curiosità della città di altri tempi in italo-bolognese, Bologna, Costa Editore, 1991, pp. 70-77 (foto)
  • Franco Cristofori, Alfredo Testoni. La vita, le opere, la città, realizzazione grafica di Pier Achille Cuniberti, Bologna, Alfa, 1981, pp. 294-295
  • Renzo Giacomelli, Vecchio e nuovo nel centro di Bologna, Bologna, Tamari, 1967, pp. 110-112
  • Inaugurazione del monumento a Giuseppe Garibaldi in Bologna: 8 luglio 1900, a cura del Comitato esecutivo pel monumento a Garibaldi in Bologna, Bologna, Tip. Zamorani e Albertazzi, 1900
  • Arrigo Lucchini, Cronache del teatro dialettale bolognese dalle origini ai nostri giorni, nuova ed. a cura di Davide Amadei, Bologna, Pendragon, 2006, pp. 60-61
  • Carlo Manelli, La Massoneria a Bologna dal XII al XX secolo, Bologna, Analisi, 1986, p. 125
  • Monumenti tricolori. Sculture celebrative e lapidi commemorative del Risorgimento in Emilia e Romagna, a cura di Orlando Piraccini, Bologna, Editrice Compositori, 2012, pp. 25-27, (A. Zocchi) 108
  • Pier Paola Penzo, Identità municipale, sentimento nazionale e trasformazioni urbane. Bologna, Ferrara e Ravenna 1859-1911, in: ... E finalmente potremo dirci italiani. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale 1859-1911, a cura di Claudia Collina, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Editrice Compositori - Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 2011, pp. 157-158
  • Valeria Roncuzzi, Mauro Roversi Monaco, Bologna s'è desta! Itinerario risorgimentale nella città, Argelato (BO), Minerva, 2011, pp. 220-225 (foto)
  • Su, compagni, in fitta schiera. Il socialismo in Emilia-Romagna dal 1864 al 1915, a cura di Luigi Arbizzani, Pietro Bonfiglioli, Renzo Renzi, Bologna, Cappelli, 1966, pp. 209-210
  • Alfredo Testoni, Bologna che scompare, ristampa della 2. ed., Bologna, Cappelli, 1972, pp. 117-120
  • Venturi, Tura, Sacilotto. 170 anni di lavorazione del marmo tra Bologna, Pietrasanta e Caracas, a cura di Cecilia Degiovanni e Roberto Martorelli, Bologna, Tip. Moderna, 2011

Contenuto inserito il 29 giu 2021 — Ultimo aggiornamento il 6 apr 2022
vedi tutto l’anno 1900