Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

11 gennaio 1868

Il giornale satirico "Lo Staffile"

Esce “Lo Staffile”, “giornale pel male dei nervi”, vicino al foglio democratico “Amico del Popolo”, che dalle sue colonne lo prevede “più potente dei cannoni-cavalli e dei fucili chassepot”.

Tra i collaboratori vi è il giovane Lorenzo Stecchetti (Olindo Guerrini). L'irriverente “Staffile” sembra fatto apposta per stuzzicarne la vena di poeta satirico.

Suoi sono alcuni pungenti ritratti di politici, come quello del presidente del consiglio Menabrea, “ministro finto e finto liberale”, di Minghetti, “servo a Sua Santità”, di Lamarmora, “che a Custoza scappò per la paura, senza nemmeno aver preso le botte”.

Tra i personaggi presi di mira vi è anche il sindaco moderato Gioacchino Napoleone Pepoli: “sempre occupato a dire e disdire […] e lo capisca chi vorrà capire”.

Osteggiato dai conservatori e dagli "onesti", che gridano contro le sue perfidie - ma poi "fanno a gara per comperarlo" (Bottrigari) - lo "Staffile" chiuderà nel maggio 1869, dopo parecchi sequestri e una condanna a sei mesi e 500 lire di multa per il suo direttore Nicola Massa.

Una seconda versione del giornale uscirà tra il 1871 e il 1873 a cura di Adriano Spadoni, con linguaggio moderato e politicamente corretto e su posizioni vicine al socialismo internazionalista.

Sulle sue colonne sarà pubblicato, nel dicembre 1871, il documento costitutivo del Fascio Operaio, primo germe di una organizzazione socialista nel Bolognese.

Bibliografia
  • Luigi Arbizzani, La stampa periodica socialista e democratica nella provincia di Bologna, 1860-1926, a cura di Maria Chiara Sbiroli, Bologna, Compositori, 2014, pp. 39-41
  • Bologna massonica. Le radici, il consolidamento, la trasformazione, a cura di Giovanni Greco, Bologna, CLUEB, 2007, p. 261
  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 4., p. 5, 34, 43
  • Franco Cristofori, Bologna come rideva. I giornali umoristici dal 1859 al 1924, Bologna, Cappelli, 1973, pp. 62-63, 72-75, 101-104
  • Franco Cristofori, Giornali umoristici bolognesi dell'800, in: Storia del giornalismo in Emilia Romagna e a Pesaro. Dagli albori al primo Novecento, a cura di Giancarlo Roversi, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992, p. 215

contenuto inserito il 12 giu 2019 — ultimo aggiornamento il 18 gen 2022