Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

2 settembre 1867

Sebastiano Tanari al Congresso dell'Internazionale

Il marchese Sebastiano Tanari (1814-1881) è inviato come rappresentante delle società operaie di Bologna e Bazzano al II Congresso dell'Internazionale, che si tiene a Losanna dal 2 all' 8 settembre.

E' il primo italiano a partecipare alla massima assise dell'Associazione internazionale dei lavoratori (AIL), fondata nel 1864 a Londra da gruppi operai di varie nazioni, guidati da Karl Marx (1818-1883) e Michail Bakunin (1814-1876).

Già carbonaro e esule in Svizzera, massone iscritto alla Loggia Umanitaria, dedito ad attività filantropiche, Tanari è conosciuto come “vecchio socialista italiano”.

Il 1° agosto 1871 Friedrich Engels (1820-1895), uno dei maggiori capi politici dell'Internazionale, sarà eletto segretario dell'AIL per l'Italia e per vari anni sarà in rapporto con le organizzazioni e i capi politici del socialismo italiano.

Bibliografia
  • Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, p. 22
  • Bakunin e la Prima Internazionale in Emilia, mostra documentaria, Reggio Emilia, Sala comunale delle esposizioni, Isolato S. Rocco, 19 marzo-17 aprile 1977, Comune di Reggio Emilia, Assessorato alle istituzioni culturali, Biblioteca municipale A. Panizzi, 1977, p. 10 (cita: Ginevra, 1866)
  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 3., p. 482 (nota 1)
  • Carlo Manelli, La Massoneria a Bologna dal XII al XX secolo, Bologna, Analisi, 1986, p. 79
  • Max Nettlau, Bakunin e l'Internazionale in Italia. Dal 1864 al 1872, Roma, Savelli, 1975

contenuto inserito il 4 lug 2020