Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

29 ottobre 1861

Ulisse Cassarini assume la funzione di sindaco

Dopo la rinuncia di Luigi Pizzardi, per motivi di salute, la responsabilità municipale è assunta da Ulisse Cassarini (1817-1899), esponente liberale originario di Castiglione dei Pepoli.

Rimarrà in carica come facente funzione di sindaco fino al 15 dicembre, sostituito da Lodovico Berti (1818-1897), ex membro dell'Assemblea delle Romagne e futuro deputato e senatore del Regno.

In questo periodo la città è funestata da incursioni e attentati alle autorità di pubblica sicurezza da parte di malviventi armati. Si respira un clima di precarietà e insicurezza.

Bibliografia

Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 3., pp. 223-224


Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 46 (L. Berti)



Contenuto inserito il 3 ott 2019