Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

1 marzo 1860

La Commissione per i Testi di Lingua

Per disposizione di Luigi Carlo Farini è istituita nelle Provincie dell'Emilia una Commissione per i Testi di Lingua, associazione che ha per compito il cercare codici e edizioni rare del Trecento e del Quattrocento nelle biblioteche pubbliche e private e di diffonderne la conoscenza tramite riviste e nuove edizioni.

Primo Presidente è Francesco Zambrini (1810-1887), filologo e autore dell'importante bibliografia Opere volgari dei secoli XII e XIV, già allievo di mons. Pellegrino Farini nel Collegio di Ravenna.

Alla sua morte la presidenza della Commissione sarà assunta da Giosue Carducci, che imporrà al sodalizio un diverso orientamento culturale e una serie di importanti modifiche nella sua attività.

Bibliografia

Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 3., p. 40


Torri e castelli. Bologna e la sua provincia. Storia, dizionario biografico, opere d'arte, notizie d'oggi, 2. ed. ampliata a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Editrice Galileo, 1966, p. 168 (F. Zambrini)


Andrea Battistini, La cultura letteraria tra classicismo e avanguardia, in: ... E finalmente potremo dirci italiani. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale 1859-1911, a cura di Claudia Collina, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Editrice Compositori - Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 2011, p.  186 (ill.), 188


Piero Zama, Luigi Carlo Farini anche governatore delle Romagne, in: Il 1859-'60 a Bologna, Bologna, Calderini, 1961, p. 300



Commissione per i Testi di Lingua - La storia

evento inserito il 20 nov 2021