Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

1 settembre 1860

I binari stradali

E' reso pubblico il bando per la riselciatura della città, secondo tecniche già collaudate a Milano e Torino.

Nella zona di Canton dei Fiori, primo tratto della nuova via diretta alla stazione, e in altre strade del centro, vengono inseriti ciottoli simili per formato e sono introdotti "trottatoie" e rotaie in costoso granito di S. Fedelino.

Il primo tratto di via Indipendenza al Canton dè Fiori
Il primo tratto di via Indipendenza al Canton dè Fiori
Binari stradali in via del Pratello (BO)
Binari stradali in via del Pratello (BO)
Binari stradali in via del Pratello (BO)
Binari stradali in via del Pratello (BO)
Via del Pratello dopo il ripristino dei binari di granito
Via del Pratello dopo il ripristino dei binari di granito
Il Pratello dopo il restauro del 1994
Il Pratello dopo il restauro del 1994
Bibliografia
  • Giuseppe Coccolini, Sviluppo edilizio-urbanistico in Bologna da Napoleone alla Prima Guerra mondiale. Cronologia degli avvenimenti più importanti, in "Strenna storica bolognese", XLV (1995), pp. 161-189
  • Giuliano Gresleri, La tela di Penelope. Bologna 1850-1950, in:Norma e arbitrio: architetti e ingegneri a Bologna 1850-1950, a cura di Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti, Venezia, Marsilio, 2001, p. 35
  • Angela Tromellini, Punti di vista fotografici sulla città. Bologna 1860-1873, in: in:Norma e arbitrio, cit., p. 72

evento inserito il 1 ago 2018