Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

25 ottobre 1860

Adelaide Borghi Mamo debutta al Teatro Comunale

Adelaide Borghi Mamo (1829-1901) debutta al Teatro Comunale nella parte di Eleonora della Favorita di Gaetano Donizetti.

L'opera è già stata portata in scena con successo in aprile all'Her Majesty's Theatre di Londra e sarà replicata nel 1861 alla Scala di Milano.

La mezzosoprano bolognese da alcuni anni si è guadagnata una buona reputazione in Italia e all'estero. Secondo Enrico Bottrigari, presente alla recita, ha una "bella e simpatica voce, intonata, e il suo canto è perfetto e di buona scuola".

Dopo una onorata carriera, dedita soprattutto al repertorio rossiniano, ma anche alla musica di Verdi e Mozart - tra il 1855 e il 1864 sarà più volte Zerlina nel Don Giovanni - nel 1875 lascerà le scene e si ritirerà nel nobile palazzo Lupari in Strada Maggiore.

Dal marito, il tenore spagnolo Miguel Mamo, ha avuto nel 1854 la figlia Erminia, nata praticamente sulla scena a Parigi, al termine di una recita del Trovatore.

Bibliografia

Giorgio Apollonia, Ugole felsinee per Wolfango, in: L'idillio di Amadeus. Musica, arte e società a Bologna attorno alla luminosa permanenza di Mozart nel 1770, a cura di Piero Mioli, Bologna, A. Forni, 2008, p. 404


Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 3., p. 130


Coscienza urbana e urbanistica tra due millenni. 1., Fatti bolognesi dal 1796 alla prima guerra mondiale, Bologna, San Giorgio in Poggiale, 11 dicembre 1993-13 febbraio 1994, a cura di Franca Varignana, Bologna, Grafis, 1993, p. 167 (ill.)


Tiziano Costa, Donne da prima pagina nel passato di Bologna, Bologna, Costa, 2017, pp. 134-135


Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 56


Donne celebri dell'Emilia-Romagna e del Montefeltro. Dal Medioevo all'Ottocento, a cura di Giancarlo Roversi, Casalecchio di Reno, Grafis, 1993, p. 191


Giancarlo Landini, Tre cantatrici petroniane: Gabussi, Borghi-Mamo, Galletti-Gianoli, in: Bologna in musica. Musica e poesia, teatro e polemica, arte e costume nella Bologna del Seicento e dell'Ottocento, atti delle Giornate di studio ... (ecc.), a cura di Piero Mioli, Bologna, Conservatorio di musica G. B. Martini, 2003, pp. 132-155


Francesco Vatielli, Cinquant'anni di vita musicale a Bologna (1850-1900). Parte prima, in: "L'Archiginnasio", 15 (1920), p. 141



Adelaide Borghi-Mamo - Wikipedia


Treccani.it - Borghi Mamo, Adelaide - di Ada Zapperi - Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 12 (1971)


evento inserito il 6 ott 2020