Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

28 gennaio 1859

Progetto di allargamento del Canton de Fiori

Il capomastro Giovanni Pierantoni si offre per i lavori di allargamento di Canton dé Fiori, nel tratto che da piazza Nettuno arriva fino alla piazzetta della cattedrale di San Pietro.

E' disponibile ad acquistare le case da demolire o rettificare per conto di una Nobile Società.

L'allargamento è stato stabilito nel 1857 come primo tratto della "Via Massima" alla nuova stazione ferroviaria, ma non è chiaro se l'ampiezza della nuova strada deve essere di 10 o 15 metri. Per il momento l'operazione va in fumo.

Bibliografia
  • Atlante storico delle città italiane, diretto da Francesca Bocchi e da Enrico Guidoni, Emilia-Romagna, vol. 2., Bologna, tomo 4., Dall'età dei lumi agli anni Trenta, (secoli XVIII-XX), a cura di Giovanni Greco, Alberto Preti, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Grafis, 1998, p. 50
  • Elena Gottarelli, Urbanistica e architettura a Bologna agli esordi dell'unità d'Italia, Bologna, Cappelli, 1978, pp. 44-46

contenuto inserito il 10 set 2019