Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

20 luglio 1859

L'ordinamento dei municipi e la Guardia Nazionale

Per disposizione del Commissario Straordinario è varato un decreto che fissa le norme generali e fondamentali dell'ordinamento municipale.

Sono descritte in dettaglio le modalità per la nomina del consiglio e del Gonfaloniere (a Bologna chiamato Senatore), viene indicato il numero dei consiglieri e dei magistrati, sono illustrati i vari poteri e le modalità di amministrazione.

Lo stesso giorno è istituita la Guardia Nazionale in tutti i comuni della Romagna, indicando coloro che devono farne parte e chi invece ne viene escluso. E' adottata la bandiera tricolore nazionale. Gli ufficiali superiori sono nominati dal Commissario Straordinario.

Alcuni giorni dopo sarà pubblicato un dettagliato Regolamento organico per la Guardia Nazionale.

Bibliografia

Carlo Barillis, Massimo D'Azeglio Commissario delle Romagne, in: Il 1859-'60 a Bologna, Bologna, Calderini, 1961, p. 180


contenuto inserito il 16 nov 2021