Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

28 giugno 1855

La Banca delle Quattro Legazioni

E' approvata la convenzione tra la Banca Centrale dello Stato Pontificio e la Società promotrice di una nuova banca, con sede a Bologna in Palazzo Marescalchi (via delle Asse, poi via IV Novembre).

Dal 1° luglio la Banca Pontificia per le quattro Legazioni è autorizzata a costituirsi con propri capitali, non maggiori di 200.000 scudi.

L'operazione è in gran parte merito del marchese Carlo Bevilacqua, membro della Consulta di Stato per le Finanze. Tra i membri fondatori vi sono il march. Vincenzo Amorini, il duca di Galliera, il conte Carlo Marsili, Marco Minghetti, il marchese Luigi Pizzardi.

La banca non agirà mai per l'utilità collettiva: la grande maggioranza dei prestiti saranno concessi ad aziende e fabbriche di proprietà dei fondatori e degli amministratori dell'istituto.

Essa sarà usata in modo spregiudicato da possidenti impegnati ad "armonizzare" produzione agricola e attività industriale, sulla base della centralità del contratto di mezzadria nelle campagne e dello sviluppo di industrie "naturali" in città.

La Banca delle Quattro Legazioni avrà comunque vita piuttosto breve: nel 1861 si fonderà con la Banca Nazionale Sarda.

Bibliografia
  • Aldo Berselli, Da Napoleone alla Grande Guerra, in: Storia di Bologna, direttore Renato Zangheri, vol. 4., tomo 1., Bologna, Bononia University Press, 2010, p. 56
  • Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 2., pp. 334-335
  • Comune di Bologna, Macchine, scuola, industria. Dal mestiere alla professionalità operaia, Bologna, Il mulino, 1980, pp. 106-107
  • Vincenzo Leonardi, Coordinamento del credito e della finanza a Bologna e nelle Romagne nel 1859-1860, in: Il 1859-'60 a Bologna, Bologna, Calderini, 1961, pp. 382-386
  • Paola Pacetti, Gli anni 1850-1860: fra innovazione e conservazione. L'attività manifatturiera a Bologna e Ferrara, in: Storia della Emilia Romagna, a cura di Aldo Berselli, Imola, University Press Bologna, 1980, vol. 3., pp. 211-212
  • Fiorenza Tarozzi, Politica, economia e società nell'età del Risorgimento a Bologna, in: “Quaderni di cultura del Galvani”, centocinquantenario, numero speciale, 2012, vol. 1., p. 34

Treccani.it - Bevilacqua Ariosti, Carlo - di Mirella Calzavarini - Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 9 (1967)

contenuto inserito il 24 nov 2021