Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

27 settembre 1845

Il Teatro Goldoni di Bagnacavallo

Con la doppia rappresentazione dell'Ernani di Giuseppe Verdi e della Parisina di Gaetano Donizetti si inaugura il Teatro Goldoni di Bagnacavallo (RA). L'edificio, che sorge di fianco al palazzo comunale, è opera dell'architetto bolognese Filippo Antolini (1787-1858).

La facciata si presenta con mattoni a vista ed ha un portico a cinque archi a tutto sesto. Nella sala a ferro di cavallo vi sono tre ordini di palchi e un loggione.

I lati del proscenio sono decorati con sei medaglioni che raffigurano personaggi illustri, quali il pittore Bartolomeo Ramenghi (1484-1542) e l'economista Luigi Valeriani Molinari (1758-1828).

La decorazione del velarium è opera di Francesco Migliari (1793-1851), pittore e scenografo ferrarese, che ha scelto come tema le origini di Roma. Il modello ispiratore è il soffitto del Teatro Contavalli, completato da Antonio Basoli nel 1814.

Il sipario è stato dipinto da Antonio Muzzi (1815-1894), pittore bolognese “di chiara fama”. Vi è raffigurato il senatore Camillo Gozzadini che presenta il giovane Girolamo da Treviso a Bartolomeo Ramenghi, affinché lo istruisca alla pittura. Tra gli altri personaggi figura il figlio di Ramenghi Giambattista e l'allievo prediletto, Francesco Primaticcio.

Artista impegnato, protagonista dei moti risorgimentali, Muzzi sarà autore di cicli ornamentali in numerosi palazzi e chiese bolognesi. Opererà anche nel Teatro Comunale di Bologna (1853) e in quello di Cento (1863).

Bibliografia

Lidia Bortolotti, "Amor di patria impavido / mieta i sanguigni allori". Feste teatri e celebrazioni nelle Romagne, in:  ... E finalmente potremo dirci italiani. Bologna e le estinte Legazioni tra cultura e politica nazionale 1859-1911, a cura di Claudia Collina, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Editrice Compositori - Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 2011, pp. 253, 258, 260 (ill. sipario), 262-263


Le stagioni del teatro. Le sedi storiche dello spettacolo in Emilia-Romagna, a cura di Lidia Bortolotti, fotografie di Riccardo Vlahov, Bologna, Grafis, 1995, pp. 105-106


Teatri storici in Emilia Romagna, a cura di Simonetta M. Bondoni, Bologna, Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna, 1982, pp. 81-82, 231-232


Storia e memoria di Bologna - Antolini Filippo


Filippo Antolini - Wikipedia


Teatro Carlo Goldoni (Bagnacavallo) - Wikipedia


Antonio Muzzi - Wikipedia

evento inserito il 26 lug 2021