Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

26 marzo 1804

Mons. Carlo Oppizzoni diviene cardinale

Il 26 marzo mons. Carlo Oppizzoni (1769-1855), Arcivescovo di Bologna, è promosso al soglio cardinalizio per volontà di Pio VII.

L'11 aprile il prelato riceve la berretta da mons. Sommariva, nella sua cappella privata. Le autorità assistono al tradizionale giuramento.

Nel 1808 Napoleone lo nominerà senatore del Regno d'Italia e membro dell'ordine della Corona Ferrea.

Bibliografia
  • Tommaso de' Buoi, Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821, a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 175, 176
  • Mariagrazia Esposito, Gianluca Stanzani, Persicetani uniti. Storie e uomini del Risorgimento bolognese (1815-1871), San Giovanni in Persiceto, Maglio, 2011, p. 17
  • Pasticcio alla bolognese. Storie, storielle, fatti, fattacci, episodi, racconti, filastrocche, poesie, zirudelle, narcisate, cronache, discorsi e bazzecole, raccolti e disordinatamente raccontati da Gino Calari, Bologna, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, 2004, p. 224
  • Angelo Rambaldi, San Michele in Bosco. Un monastero nella storia d'Italia. Dagli Olivetani all'Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna, IOR, p2000, p. 175 (data cit.: 4 aprile)

contenuto inserito il 13 giu 2019