Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

6 luglio 1800

Gran parata e albero della Libertà

Per ordine del generale Miollis si svolge una grande parata della Guardia Nazionale con l'uniforme cisalpina. Sulla piazza Maggiore sono allineati i soldati Francesi con banda e bandiere.

All'arrivo delle autorità viene innalzato l'Albero della Libertà e, ai piedi di esso, è collocata una “bigoncia”, che fa da podio per i predicatori, che arringano il popolo.

Alla sera la città è tutta illuminata e al teatro Zagnoni si rappresenta un'opera buffa. Dalle varie fortezze vengono liberati i detenuti politici. Dal forte di Ancona rientra in città il noto agitatore Giuseppe Gioannetti.

Bibliografia
  • Tommaso de' Buoi, Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821, a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 126
  • Giuseppe Guidicini, Diario bolognese. Dall'anno 1796 al 1818, Bologna, Forni, 1976, vol. 2., p. 83

evento inserito il 11 giu 2019