Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

aprile 1800

Si diffonde lo scorbuto

In provincia di Bologna sono segnalati diversi casi di “una malattia che intacca le gengive” e procura dimagrimento, anemia, diffusi dolori agli arti.

Si tratta dello scorbuto, un morbo dovuto alla carenza nell'organismo di Vitamina C, da imputare all'assenza o quasi di frutta e verdura fresche nella dieta di molte famiglie contadine.

In ampie zone della Bassa bolognese vigneti, frutteti e orti vengono distrutti in questo periodo per far posto alle risaie.

Gli operai agricoli, impossibilitati ad allontanarsi dagli acquitrini, sono costretti ad una alimentazione povera di contenuti nutritivi.

Una conferma del legame tra lo scorbuto e determinate carenze alimentari si avrà però solo nel secolo successivo.

Bibliografia

Edoardo Rosa, Uomo, salute e ambiente nella pianura bolognese: valli, risaie e malaria, tra XVIII e XIX secolo, in: La pianura e le acque tra Bologna e Ferrara. Un problema secolare, atti del convegno di studi, Cento 18-20 marzo 1983, Cento, Centro studi Girolamo Baruffaldi, 1993, p. 221



evento inserito il 20 ago 2020 — ultimo aggiornamento il 3 gen 2022