Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

25 settembre 1798

Le Quattro Croci messe in San Petronio

Il 25 settembre le quattro croci che da centinaia di anni identificano un simbolico confine spirituale della città vengono collocate nelle navate piccole della basilica di San Petronio, appoggiate ai contropilastri delle cappelle laterali.

Quelle di Porta Castellana e di Porta Procula sono sistemate sul lato destro della chiesa, quelle di Porta Ravegnana e di via Castiglione sul lato sinistro.

Ognuna delle croci era collocata in un tempietto, giudicato un ingombro alla viabilità dai nuovi governanti e destinato alla demolizione. Le reliquie trovate sotto di esse verranno portate a Tizzano.

Lapide che ricorda il trasferimento delle quattro croci processionali in San Petronio
Lapide che ricorda il trasferimento delle quattro croci processionali in San Petronio
Croce di Porta Castellana - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Castellana - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Procula - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Procula - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Castiglione - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Castiglione - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Ravegnana - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Ravegnana - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Ravegnana - Basilica di San Petronio (BO)
Croce di Porta Ravegnana - Basilica di San Petronio (BO)
Bibliografia
  • Atlante storico delle città italiane, diretto da Francesca Bocchi e da Enrico Guidoni, Emilia-Romagna, vol. 2., Bologna, tomo 4., Dall'età dei lumi agli anni Trenta, (secoli XVIII-XX), a cura di Giovanni Greco, Alberto Preti, Fiorenza Tarozzi, Bologna, Grafis, 1998, p. 28
  • Luigi Bortolotti, Bologna dentro le mura. Nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, 1977, p. 25
  • Tommaso de' Buoi, Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821, a cura di Silvia Benati, Mirtide Gavelli e Fiorenza Tarozzi, Bologna, Bononia University Press, 2005, p. 83
  • Marcello Fini, Bologna sacra. Tutte le chiese in due millenni di storia, Bologna, Pendragon, 2007, p. 10
  • Giuseppe Guidicini, Cose notabili della città di Bologna, ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati, Bologna, Tipografia delle Scienze di G. Vitali, vol. 2., 1869, p. 379
  • Giuseppe Guidicini, Diario bolognese. Dall'anno 1796 al 1818, Bologna, Forni, 197, pp. 141-142
  • Alberto Menarini, Athos Vianelli, Bologna per la strada. Leggende e curiosità, Bologna, Tamari, 1973, pp. 20-21
  • Pasticcio alla bolognese. Storie, storielle, fatti, fattacci, episodi, racconti, filastrocche, poesie, zirudelle, narcisate, cronache, discorsi e bazzecole, raccolti e disordinatamente raccontati da Gino Calari, Bologna, Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, 2004, p. 223

  • Marco Poli, Accadde a Bologna. La città nelle sue date, Bologna, Costa, 2005, p. 179

Contenuto inserito il 22 lug 2021 — ultimo aggiornamento il 26 apr 2022