La città a fumetti

Collegio dei Fiamminghi

Dove
via Guerrazzi, 20, Bologna

Il collegio dei Fiamminghi fu fondato nel 1650 da Giovanni Jacobs per ospitare gli studenti provenienti dalle Fiandre. Jacobs era un orefice residente a Bologna, ma di origine nordica. E' rimasto famoso per essere l'autore della preziosa teca d'argento che custodisce il dipinto della Madonna di San Luca.


> Tiziano Costa, Marco Poli, Conoscere Bologna, Bologna, Costa, 2004, p. 173