Scritture Migranti

Le proposte della biblioteca in occasione delle Letterature Migranti

"Diventai il forziere di scrigni delicati, tra i ricordi e i dolori, le gioie e i rancori, le nostalgie e le paure delle mie famiglie."

Da Le rose del vento

Storia di destini incrociati-Widad Tamimi

 

 

La bibliografia di alcuni autori migranti, che vivono in Italia, scrivono in lingua italiana e hanno pubblicato negli ultimi 10 anni. Inoltre fumettisti internazionali, esperti in comunicazione e giornalismo che nelle loro opere hanno trattato il tema della migrazione.

Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età, Milano, Mondadori, 2018.

Valeria Collina, Brahim Maarad, Nel nome di chi, Milano, Rizzoli, 2017

Ramona Parenzan, Marina Sorina, Io che amo solo me: racconti al femminile sull'uomo lota, Vimodrone, La strada per Babilonia, 2017

Shi Yang Shi, Cuore di seta: la mia storia made in China, Milano, Mondadori, 2017

Widad Tamimi, Le rose del vento: storia di destini incrociati: romanzo, Milano, Mondadori, 2016.

Andrea Cotti, Gabriella Kuruvilla, Bologna d'autore, Milano, Morellini, 2016

Božidar Stanišić, I buchi neri di Sarajevo e altri racconti, Udine, Bottega errante, 2016

Igiaba Scego, Adua, Firenze, Milano,Giunti, 2015

Ornela Vorpsi, Viaggio intorno alla madre, Roma, Nottetempo, 2015

Shady Hamadi, La felicità araba: storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana, Torino, Add, 2013

Gaye Cheikh Tidiane, Prendi quello che vuoi, ma lasciami la mia pelle nera, Milano, Jaca book, 2013

Wu Ming 2, Antar Mohamed, Timira, Torino, Einaudi, 2012

Hamid Ziarati, Quasi due, Torino, Einaudi, 2012

Younis Tawfik, La ragazza di piazza Tahrir: romanzo, Siena, Barbera, 2012

Adly Farid, La rivoluzione libica: dall'insurrezione di Bengasi alla morte di Gheddafi, Milano, Il saggiatore, 2012

Collegamenti

Proposte della biblioteca