Federico Fellini e i fumetti

cento anni dalla nascita di un genio

Perché disegno i personaggi dei miei film? Perché prendo appunti grafici delle loro facce, dei nasi, dei baffi, delle cravatte, delle borsette, del modo di accavallare le gambe...è un modo per cominciare a guardare il film in faccia, per vedere che tipo è, il tentativo di fissare qualcosa, sia pure minuscolo, al limite dell'insignificanza, ma che mi sembra abbia comunque a che fare col film, e velatamente mi parla di lui.

Federico Fellini

 

 

 

In occasione dei cento anni dalla nascita del grande maestro, Biblioteca Salaborsa propone una serie di suggerimenti di lettura aldilà dei film che non comprendono i film disponibili al prestito e localizzabili attraverso il catalogo per esplorare gli aspetti meno noti del famoso regista.

Non tutti sanno che Fellini è stato un valente disegnatore. Ha mosso i suoi primi passi di giovane vignettista per il Marc‘Aurelio, storica rivista satirica italiana, fondata nel 1931 da Oberdan Cotone e Vito de Bellis. Lì apparvero non solo alcune sue rubriche e vignette, ma anche le celebri Storielle di Federico. Il disegno è stato per Fellini anche il primo supporto per i suoi sogni e i suoi progetti anche cinematografici: venivano infatti disegnate su grandi fogli bianchi, dove sottoforma di storyboard prendevano vita quelli che sarebbero diventati poi i suoi capolavori.

 

Gino Frezza, Ivan Pintor, La strada di Fellini: sogni, segnacci, grafi, immagini e modernità del cinema, Napoli, Liguori, 2012

Tullio Kezich, Federico Fellini: il libro dei film, Milano, Rizzoli, Rimini, Fondazione Federico Fellini, 2009

Leonardo Quaresima, Cinema e fumetto: 15. Convegno internazionale di studi sul cinema: University of Udine, DAMS/Gorizia, Udine, Forum, 2009

Federico Fellini, Racconti umoristici: Marc'Aurelio (1939-1942),Torino, Einaudi, 2004

Gianni Miriantini, Federico Fellini, Milo Manara: creature di sogno, créatures de rêve, Milano, Hazard, Genève, Papiers Gras, Paris, Vertige Graphic, 2003

Vincenzo Mollica, Fellini: parole e disegni, Torino, Einaudi, 2000

Milo Manara, Federico Fellini, Viaggio a Tulum, Citta di Castello (PG), Edizioni Di, 2000

Massimiliano Filippini, Vittorio Ferorelli, Federico Fellini autore di testi: dal Marc'Aurelio a Luci del Varieta, (1939-1950): atti del convegno di Bologna, 29-30 ottobre 1998, Bologna: Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 1999

Gianfranco Angelucci, Gli ultimi sogni di Fellini, Rimini, Associazione Federico Fellini, Capitani, 1997

Federico Fellini, Il viaggio di G. Mastorna, Milano, Bompiani, 1995

Federico Fellini, Giulietta, Genova, Il melangolo, 1994

Matilde Passa, Fellini!: le parole di un sognatore da Oscar, Roma, L'unità, 1993

Tullio Kezich, Fellini, Milano, Rizzoli, 1988

Federico Fellini, Intervista sul cinema, Roma, Bari, Laterza, 1983

Pier Marco De Santi, I disegni di Fellini, Roma, Bari, Laterza, 1982

Array.fileTitle

immagine da Flickr, by Matt Derry, alcuni diritti riservati

Proposte della biblioteca