Le guide di Bologna

"Pare opportuno segnalare, fra le numerose guide pubblicate nel dopoguerra, quelle più corpose e più complete, trascurando quei testi più sintetici ed esili, pubblicati occasionalmente ..."

G. Zucchini, Catalogo critico delle Guide di Bologna, in "L'Archiginnasio", 1953


Il catalogo di Zucchini, aggiornato da Andrea Emiliani e Marco Poli nella nuova edizione della storica Guida di Bologna di Corrado Ricci (Minerva 2002), è spunto e  fonte di riferimento per questo breve repertorio di guide della città e provincia, disponibili in biblioteca.


Selezionando il titolo preceduto da un +  è possibile visualizzare una breve descrizione dell'opera.

Bologna. Città universitaria, Roma, National Geographic, 2020

Adriana Malandrino, Bologna pocket. Il meglio da vivere da scoprire, Torino, EDT, 2018

Touring club italiano, Bologna. La trama medievale, i portici, le torri, musica, osterie, vita di strada, i colli da San Luca a San Michele in Bosco, Milano, TCI, 2018

Valeria Lenzi Bonfiglioli, Bologna dalla parte della collina. 15 facili e interessanti itinerari guidati, Masera di Padova, Tamari Montagna Edizioni, 2010

Escursioni nella zona collinare di Bologna, con notizie su emergenze storico-artistiche e naturalistiche spesso poco note.

Touring club italiano, Bologna, Milano, TCI, 2008

Pier Luigi Bottino, Chiara Caliceti, Bologna. Itinerari, memorie e vie d'acqua, Perugia, Ali&no, 2006

Athos Vianelli, Le piazze di Bologna, Roma, Newton Compton, 2006

Descrizione delle piazze entro le mura e presso le porte e dei piazzali panoramici di San Luca e di San Michele in Bosco. E' illustrata con stampe, disegni e foto d'epoca. (>MP)

Athos Vianelli, Le strade e i portici di Bologna, Roma, Newton Compton, 2006

Prima edizione nel 1982. Non una guida tradizionale, ma un itinerario nei quartieri del centro storico "in un susseguirsi di suggestive riscoperte". Il volume è illustrato con stampe e disegni. (>MP)

Tiziano Costa, Marco Poli, Conoscere Bologna, Bologna, Costa, 2004

Riprende la fortunata guida TuttaBologna degli stessi autori, ampliandola notevolmente e arricchendola di numerose foto a colori. Il repertorio dei monumenti è preceduto da una sintetica cronologia della città e alcuni saggi sullo sviluppo urbano, l'Università, l'economia e il credito. Oltre agli indici dei nomi e dei luoghi, seguono gli elenchi dei santi, dei vescovi e arcivescovi della Diocesi e i restauri finanziati dalla Fondazione del Monte di Bologna (>SB)

Corrado Ricci e Guido Zucchini, Guida di Bologna, con aggiornamenti di Andrea Emiliani e Marco Poli, nuova ed. illustrata, San Giorgio di Piano, Minerva edizioni, 2002

La prima edizione della Guida di Bologna del Ricci risale al 1882. Impiegato alla biblioteca Universitaria e futuro affermato critico d’arte, l’autore intendeva aggiornare le guide pubblicate a metà dell’800. L’intento fu ampiamente raggiunto, a tal punto che quella del Ricci è divenuta la guida più diffusa e pubblicata, con rifacimenti e aggiornamenti di Guido Zucchini, fino ai nostri giorni. Gli edifici e i monumenti sono descritti secondo itinerari stradali. I più importanti recano schede esplicative approfondite. Al termine indici delle vie, dei monumenti e degli artisti. (>GZ)

Mario Fanti, Le vie di Bologna. Saggio di toponomastica storica e di storia della toponomastica urbana, Bologna, Istituto per la storia di Bologna, 2000, 2 voll.

Non è una guida turistica, ma un repertorio toponomastico delle strade di Bologna. E' utile anche per ripercorrere storicamente le scelte dei nomi (>SB)

Bologna visitata in bicicletta, a cura del del Monte Sole Bike Group, Ozzano Emilia, Arti Grafiche Reggiani, stampa 1999

Touring club italiano, Bologna e l'Emilia-Romagna. La città europea della cultura e 29 itinerari nella regione, Milano, TCI, 1999

Tiziano Costa, Silvia D'Altri, Marco Poli, TuttaBologna. Per conoscere il meglio della città, Bologna, Costa, 1997

E' una guida organizzata per "blocchi" o tipologie: i palazzi, le piazze, le chiese ... Vi sono anche informazioni piuttosto insolite nelle normali guide: i santi, i vescovi, le chiese sconsacrate ... (>MP)

Touring Club Italiano, Bologna e dintorni, Milano, TCI, 1997

Pubblicata nella collana "Guida d'Italia", è priva di fotografie, ma con alcune piante di città e di edifici. In appendice offre un piccolo atlante cartografico di Bologna e dintorni. (>MP)

Bologna e provincia, a cura di Giancarlo Bernabei, Bologna, Santarini, 1995

Oltre a una guida abbastanza tradizionale ai monumenti del centro, l'autore offre notizie della periferia di Bologna e dei comuni della provincia. Vi sono indici dei luoghi, dei monumenti e dei musei. Poche illustrazioni in bianco e nero. (>MP)

Athos e Mario Vianelli, Bologna. Nuova guida artistica, storica e aneddotica, Bologna, Libreria Rizzoli editrice, 1994

La guida, corredata di fotografie a colori, propone dieci itinerari urbani, più una breve appendice di luoghi notevoli nei dintorni. Oltre alla descrizione di numerosi monumenti, offre approfondimenti e curiosità storiche. In appendice una rubrica di artisti attivi a Bologna, un glossarietto di termini architettonici , un elenco di musei e indirizzi utili. (>SB)

Giancarlo Bernabei, Glauco Gresleri, Stefano Zagnoni, Bologna moderna, 1860-1980, Bologna, Pàtron, 1984

La guida presenta le migliori realizzazioni architettoniche e urbanistiche di Bologna dall'Unità ad oggi. Precedute da trattazioni di vari periodi dello sviluppo urbano, sono presenti 164 schede di edifici moderni, con foto e disegni di progetto. Per ogni opera è fornita una bibliografia al termine del volume. Vi sono inoltre le biografie degli artisti e degli architetti, una bibliografia generale, tre itinerari e una serie di altre 142 opere segnalate come significative. (>SB)

Bologna Alma Mater Studiorum. Guida artistica e monumentale, a cura di Carlo Degli Esposti ... e altri, Bologna, Italcards, 1990

Pubblicata in varie lingue, questa guida è organizzata su sei itinerari urbani e alcune passeggiate fuori porta. E' riccamente illustrata a colori. (>MP)

Franco Bergonzoni, Venti secoli di città. Note di storia urbanistica bolognese, Bologna, Cappelli, 1980

L'autore propone una traccia delle vicende urbanistiche del centro storico di Bologna, partendo dal primo abitato romano. E' un percorso veramente sintetico, ma con una organicità sconosciuta nelle precedenti trattazioni. (>SB)

Luigi Bortolotti, Bologna dentro le mura. Nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, stampa 1977

L'autore ha diviso il centro storico in due parti (est e ovest) e ha descritto le strade e i monumenti procedendo a raggera. Vi sono numerose illustrazioni in bianco e nero. (>MP)

Angiolo Silvio Ori, Bologna raccontata. Guida ai monumenti, alla storia, all'arte della città, Bologna, Tamari, stampa 1976

La guida è illustrata con disegni e suddivisa in otto itinerari. Alla descrizione dei monumenti sono intervallate schede di approfondimento su fatti storici e personaggi bolognesi. Vi è anche una breve cronologia sinottica. (>MP)

Athos Vianelli, Mura e Porte di Bologna, 3. ed. riv. e ampliata, Bologna, Tamari, stampa 1976

Luigi Bortolotti, Il suburbio di Bologna. Il comune di Bologna fuori le mura nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, stampa 1972

Pubblicata nel 1972, questa guida è dedicata alle presenze artistiche e architettoniche presenti a Bologna "fuori porta". (>MP)

Fonte delle notizie:

(>GZ) Guido Zucchini (1953); (>MP) Aggiornamento Marco Poli e Andrea Emiliani (2002); (>SB) Redazione Sala Borsa (2011)

Array.fileTitle

Otto Gabos, I camminatori, Bologna, Kappa edizioni, 1998

Proposte della biblioteca