Carteggi

le lettere d'amore e non solo, scritte da alcuni protagonisti della storia della letteratura, dell'arte e della filosofia

Scrivimi presto, ti prego, e scrivi se voi ancora una mia parola,  se puoi ancora accogliere la mia tenerezza e il mio amore, se qualcosa ancora può aiutarti, se tu ogni tanto tendi ancora la mano verso di me e mi oscuri con il sogno pesante, nel quale vorrei splendere come una luce. Tenta, scrivimi, rivolgiti a me, allontana da te scrivendo tutto ciò che ti opprime!
Ingeborg Bachmann, Paul Celan, Troviamo le parole. Lettere 1948 - 1973, Roma, Nottetempo, 2010, pag 18

In occasione della presentazione dei carteggi tra Ingeborg Bachmann, Paul Celan e Hans - Werner Henze, proponiamo una selezione di opere che raccolgono le lettere d'amore e non solo, scritte da alcuni protagonisti della storia della letteratura, dell'arte e della filosofia.
La lettura di un carteggio è una possibilità per conoscere intimamente passioni, difficoltà, amori, struggimenti, ossessioni di scrittori, artisti, filosofi, pensatori.
La lettera, infatti, è luogo di grandi spontaneità, passioni violente, aperture e chiusure.
Luogo intimo di rivelazione di sé.
I testi sono presentati in ordine cronologico di pubblicazione.

opere generali:

68 lettere d'amore, cura di Marina Visentin; con una prefazione in forma di racconto di Alessandro Zaccuri, Milano, Ponte alle Grazie, 2008

La sindrome di Eloisa. Da Ovidio a Henry Miller, da Emiliy Dickinson a Simone de Beauvoir: le lettere d'amore di scrittrici e scrittori, Gianna Sarra, Roma, Nutrimenti, 2003

Parole d'amore: raccolta di lettere d'amore, a cura di Renata Discacciati, prefazione di Natalia Aspesi, Milano, Archinto, 1998

altre opere

Ingeborg Bachmann, Paul Celant, Troviamo le parole: lettere 1948: 1973, Roma, Nottetempo, 2010

Marina Cvetaeva, Rainer Maria Rilke, Lettere, a cura di Pina De Luca e Amelia Valtolina, Milano, SE, 2010

Grazia Deledda Amore lontano: lettere al gigante biondo (1891-1909), a cura di Anna Folli, Milano, Feltrinelli, 2010

Rainer Maria Rilke, Lou Andreas Salomé, Da qualche parte nel profondo: lettere 1897-1926, a cura di Sabrina Mori Carmignani, Firenze, Passigli, 2009

Cristina Campo, Se tu fossi qui: lettere a María Zambrano (1961-1975), a cura di Maria Pertile, Milano, Archinto, 2009

Armando Petrucci, Scrivere lettere: una storia plurimillenaria, Roma, Laterza, 2008

Antoine e Consuelo de Saint Exupéry un amore leggendario, testi di Alain Vircondelet, Milano, Archinto, 2006

Erich Maria Remarque, Marlene Dietrich, Dimmi che mi ami: testimonianze di una passione, a cura di Werner Fuld e Thomas F. Schneider, Milano, Archinto, 2002

Frida Kahlo, Lettere appassionate, a cura di Martha Zamora, Milano, Abscondita, 2002

Rainer Maria Rilke, Lou Andreas Salomé, Epistolario 1897-1926, a cura di Ernst Pfeiffer, Milano, La tartaruga, 2002

Hannah Arendt, Martin Heidegger, Lettere 1925-1975 e altre testimonianze, pubblicato dai lasciti a cura di Ursula Ludz, Torino, Edizioni di Comunità, 2001

Sibilla Aleramo, Dino Campana, Un viaggio chiamato amore: lettere 1916-1918, a cura di Bruna Conti, Milano, Feltrinelli, 2000

Ted Hughes, Lettere di compleanno, traduzione e note a cura di Anna Ravano; introduzione di Nadia Fusini, Milano, Mondadori, 1999

Triangolo di lettere: carteggio di Friedrich Nietzsche, Lou von Salomé e Paul Rée, a cura di Ernst Pfeiffer, edizione italiana a cura di Mario Carpitella, Milano, Adelphi, 1999

Guillaume Apollinaire, Lou mia regina, a cura di Vittorio Orsenigo, Milano, Archinto, 1999

George Sand, Alfred de Musset, Lettere d'amore, prefazione di Françoise Sagan, Milano, Archinto, 1999

Charlotte, Emily, Anne Bronte, Un cosi forte desiderio di ali: lettere 1829-1855, Ferrara, Luciana Tufani, 1997

Ofelia Queiroz, Mio caro nininho: da Ofelia a Fernando Pessoa 1920-1932, a cura di Manuela Nogueira e Maria da Conceicao Azevedo, Milano, Archinto, 1997

Centomila miliardi di baci: a Janine e Jean-Marie dalla strana guerra, Raymond Queneau, a cura di Maria Sebregondi, Milano, Archinto, 1997

Henry James, Lettere a Miss Allen: 1899-1915, a cura di Rosella Mamoli Zorzi, Milano, R. Archinto, 1993

Louis-Ferdinand Celine, Lettere a Elizabeth, a cura di Alphonse Juilland, Milano, R. Archinto, 1993

Lettere tra Freud e Lou Andreas Salomé: 1912-1936: eros e conoscenza, Torino, Bollati Boringhieri, 1990

Giosue Carducci, Amarti è odiarti: lettere a Lidia 1872-1878, a cura di Guido Davico Bonino, Milano, R. Archinto, 1990

James Joyce, Lettere a Sylvia Beach: 1921-1940, a cura di Melissa Banta e Oscar A. Silverman, Milano, Rosellina Archinto, 1989

Antonia Pozzi, L'età delle parole è finita: lettere 1927-1938, a cura di Alessandra Cenni e Onorina Dino, Milano, R. Archinto, 1989

Antonin Artaud, Lettere a Genica Athanasiou: 1921-1940, a cura di Edda Melon, Milano, Rosellina Archinto, 1989

Sherwood Anderson, Gertrude Stein, Venticinque arance per venticinque cents: lettere 1921-1941, prefazione Fernanda Pivano; a cura di Marina Premoli, Milano, Rosellina Archinto, 1988

Franz Kafka, Lettere a Milena, a cura di Ferruccio Masini, Milano, Mondadori, 1988

Ariadna Efron, Boris Pasternak, Le tue lettere hanno occhi: lettere 1948-1957, a cura di Claudia Sugliano e Bruno Mozzone, Milano, Archinto, 1987

Ennio Flaiano, Lettere a Lilli e altri segni, Milano, Rosellina Archinto, 1986

Cara Virginia: le lettere di Vita Sackville-West a Virginia Woolf, a cura di Louise De Salvo e Mitchell A. Leaska, Milano, La tartaruga, 1985

Jean Paul Sartre, Lettere al Castoro e ad altre amiche: 1926-1963, edizione scelta, presentata e annotata da Simone de Beauvoir, Milano, Garzanti, 1985