Dove Dio cerca casa

Bologna 1950-1980: il cardinale Lercaro e le nuove chiese della periferia

maggio 2010

“Dove Dio cerca casa” è il titolo di un documentario di Renzo Renzi sulle chiese provvisorie nella periferia bolognese del secondo dopoguerra. Erano sistemazioni di fortuna, in locali improvvisati: capannoni, scantinati, negozi. Vi si riunivano piccoli gruppi di fedeli, che richiamano alla mente le prime comunità cristiane. Dal 1955 l'Arcivescovo di Bologna card. Giacomo Lercaro lanciò un piano di conquista cristiana della periferia bolognese, promuovendo l'acquisto di aree agricole e l'edificazione di nuove chiese. Si tratta di un interessante capitolo della storia della città. L'esperienza ecclesiale bolognese, che ha toccato i temi della architettura e dell'arte sacra, di una nuova liturgia come di una nuova organizzazione e sistemazione urbanistica delle parrocchie, coinvolgendo anche grandi architetti italiani e stranieri, ha avuto positivi riscontri nei lavori del Concilio Vaticano II e anche nell'azione amministrativa cittadina.

Una selezione dei titoli è disponibile in formato PDF:
63 – Dove Dio cerca casa

Array.fileTitle

Chiesa di San Giacomo Fuori le Mura - Via Pier Luigi Da Palestrina 16, Bologna - G. Coccolini - 1977
foto di R. R.

Proposte della biblioteca