poesia

Kate Tempest

Resta te stessa

Mentre cammina una mattina nella foresta, un giovane uomo disturba due serpenti che si stanno accoppiando e per questo la dea Hera lo punisce, trasformandolo in una donna. Questo è solo l’inizio della sua avventura... Intrecciando elementi del mito classico, autobiografia e opinioni sulla nostra società, Tempest sfrutta la storia di Tiresia, costretto a cambiare genere e dotato di poteri divinatori, per creare un poema diviso in quattro sequenze che attraversano l’infanzia, la maturità dell’uomo, la maturità una volta che è stato tramutato in donna, e infine l’esperienza da profeta cieco. Tempest costringe la società contemporanea a guardarsi allo specchio e a prendere coscienza di sé in un modo diretto e provocatorio. Il risultato è un tour de force ritmato e ipnotico, che rappresenta un sorprendente salto in avanti per una delle più talentuose e promettenti giovani scrittrici inglesi.  (da ibs.it)

Array.nickname

E/O
Roma, 2018
ISBN: TO02016522
Coll.: ADO Romanzi TEM