home

FLASH content


Cronologia di
Bologna dall'Unità ad oggi





1940

mag
next
prev

Trasformazione dell'Ospizio degli Esposti

L’Ospizio degli Esposti di via d’Azeglio e l’annesso Asilo di Maternità passano in gestione all’Amministrazione Provinciale: denominato I.P.I.M., cioè Istituto Provinciale per l’Infanzia e la Maternità, funziona da questo momento soprattutto come ospedale specializzato di Ostetricia e Ginecologia, aperto a tutte le mamme e dotato di un servizio di assistenza per i bambini abbandonati.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ingresso principale della ex Maternità in via d Ingresso della ex Maternità - particolare Ex Maternità - lato nord Ex Maternità - lato nord - particolare del portale con simboli napoleonici Insegna della ex Maternità Il campanello del Pronto Soccorso Ostetrico Il cortile della Maternità da via Tovaglie Finestrone dell Insegna dei Bastardini Il portico dei Bastardini in via d

Localizzazioni:

Easy!web - Cartografia del Comune di Bologna

Approfondimenti:

Mauro Moruzzi, Franco De Felice, La casa di Dedalo. Nel labirinto della sanità bolognese. Storie, fatti, informazioni, Ozzano Emilia, Union Cards, 1995, p. 27 (La fonte indica come anno di nascita dell'I.P.I.M. il 1939)


Umberto Rubbi, Cesare Zucchini, L'Ospizio Esposti e l'Asilo di Maternità, in Sette secoli di vita ospitaliera in Bologna, Bologna, Cappelli, 1960, pp. 407-408

Internet:

Archivio Storico Provinciale di Bologna - Ospedale degli Esposti - La Storia http://www.provincia.bologna.it/...daleesposti.htm


Per ulteriori informazioni, contributi, suggerimenti, correzioni alla Cronologia
› scrivete alla redazione