Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi




1919

5 ott

XVI Congresso Nazionale del Partito Socialista

Dal 5 all'8 ottobre si tiene al teatro comunale di Bologna il XVI Congresso Nazionale del Partito Socialista, che vede prevalere l'ala massimalista di Giacinto Menotti Serrati con 47.966 voti, contro i 14.935 dei riformisti di Costantino Lazzari e i 3.350 dei comunisti di Amedeo Bordiga. La direzione del partito risulta interamente composta di massimalisti: il romagnolo Nicola Bombacci (1879-1945) è eletto segretario. Ripudiata la tradizione del gradualismo riformista, viene lanciata la parola d'ordine "Fare come Lenin in Russia" e proposta l'adesione del PSI alla Terza Internazionale filosovietica. E' inoltre adottato lo stesso simbolo del partito bolscevico: falce e martello circondati da spighe di grano. La violenza è accettata come mezzo di lotta politica. In una lettera da Mosca, Lenin si congratula per la "brillante vittoria del comunismo". Bombacci diventerà comunista dopo la scissione del 1921. Sarà espulso del 1927 e aderirà al fascismo nel 1933, convinto della capacità del regime di assicurare il trionfo della giustizia sociale, suo "sogno ardente" della giovinezza. Seguirà Mussolini fino all'ultimo e con lui sarà fucilato a Dongo.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Pietro Alberghi, Il fascismo in Emilia Romagna. Dalle origini alla marcia su Roma, Modena, Mucchi, 1989, pp. 72-73
Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, p. 137
Cento e venti anni di storia socialista, 1892-2012, a cura di Gennaro Acquaviva, Luigi Covatta, Angelo Molaioli, Firenze, Polistampa, 2012, p. 184, 234
Dal Santerno al Panaro. Bologna e i comuni della provincia nella storia nell'arte e nella tradizione, a cura e coordinamento di Cesare Bianchi, Bologna, Proposta edizioni, stampa 1987, vol. I, p. 79
I grandi di Romagna. Repertorio alfabetico dei romagnoli illustri dall'Unità d'Italia ad oggi, a cura di Mauro Tedeschini, Bologna, Poligrafici editoriale, 1990, pp. 31-32 (N. Bombacci)

Internet:

Vladimir Lenin, Ai Compagni Italiani (1919) http://www.marxists.org/...9/italiani/italiani.htm
CGIL I Centenari – Cronologia http://www.centenari.it
Cronologia d'Italia http://www.alterhistory.altervista.org
Per ulteriori informazioni, contributi, suggerimenti, correzioni alla Cronologia
› scrivete alla redazione